City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

cronaca

(Rivista San Francesco) - Assisi - Pubblichiamo per tutti i nostri lettori e per gli organi di informazione l'elenco delle religioni che saranno presenti all'incontro del 27 ottobre

Venerdì 21 Ottobre 2011 11:31

Tenta di uccidere la convivente. Arrestato

(UJ.com) - Bastia Umbra - La vicenda sembra quasi tratta da un famoso film dell'orrore: una donna ecuadoregna 40enne è a casa con le tre figlie e, dopo una intensa giornata di lavoro come cameriera in un ristorante, decide di andarsi a fare una doccia per rinfrancarsi. Ad un certo punto irrompe nel bagno il convivente, un connazionale 45enne, disoccupato. L'uomo da quando ha perso il lavoro è solito ubriacarsi e assumere atteggiamenti violenti nei confronti della compagna. Stavolta però impugna anche un lungo coltello da cucina con una lama lunga 18 centimetri, il suo obiettivo è ferire mortalmente la convivente (e madre delle sue tre figlie) e quindi scaglia diversi fendenti all'indirizzo della malcapitata donna.

(ASCA) - Roma - ''E' solo puntando sulla qualita' dei prodotti alimentari che si potra' superare la crisi dei consumi, e mantenere il nostro Paese ai vertici mondiali''. E' quanto si legge nel messaggio che il Presidente del Senato, Renato Schifani, ha inviato al Presidente della Coldiretti, Sergio Marini, in risposta all'invito al Forum Internazionale dell'Agricoltura e dell'Alimentazione, che si apre oggi a Villa d'Este a Cernobbio. '

(Umbria24) - Perugia - Muammar Gheddafi è stato catturato, anzi catturato e ucciso a Sirte. La notizia fa il giro del mondo in pochi attimi e arriva anche a Perugia. E' un rincorrersi di telefonate per tutto il giorno pieno di concitazione per il dissidente Salem Bunuara, da 40 anni a Perugia. Ma l'ultima è storica e Bunuara mette la data nero su bianco. «Mercoledì 20 ottobre 2011: catturato Gheddafi». «Me lo confermano dalla Libia – dice Bunuara in una intervista telefonica intorno alle 13 con Umbria24.it – un caro amico mi ha da poco dato la conferma». Bunuara è un dissidente ospite in Italia da quando la Libia è in mano a Gheddafi e in questi anni, ma soprattutto negli ultimi mesi di guerra e in particolare in queste ultime ore è in stretto contatto con il Cnt (Comitato nazionale transitorio). «Gheddafi si è rifugiato a Sirte, la sua città natale, dove aveva un bunker e dove aveva un rapporto confidenziale e di fiducia con molti cittadini che sono prevalentemente suoi parenti. Quando abbiamo conquistato la città lui è scappato verso la campagna, ma non è riuscito a sfuggire. Quello che è sicuro è che la sua vicenda finisce qui ed ora, per la Libia ora inizia un'altra storia».

(Ansa) - New York - Il gruppo The New York Times torna in nero per la prima volta da un anno e archivia il terzo trimestre con un utile netto di 15,68 milioni di dollari. I ricavi sono scesi del 3,1% a 537,2 milioni di dollari. A spingere i conti del gruppo sono gli abbonamenti e la pubblicità online che compensano in parte il calo della raccolta pubblicitaria per la carta stampata. Alla fine del terzo trimestre, il New York Times contava su 324.000 abbonati online, in aumento rispetto ai 224.000 del secondo trimestre, e su più di 1,2 milioni di navigatori che pagano per consultare il sito del quotidiano. Il gruppo ha lanciato martedì la versione a pagamento del quotidiano Boston Globe.

(Adnkronos) - Roma - «La Fnsi non sarà nè il medico nè l'infermiere dell'eutanasia dei giornali. Riformatori sino in fondo, con estremo rigore, complici di un delitto mediatico no». Lo afferma in una nota la Federazione Nazionale della Stampa Italiana dopo un incontro con il capo del dipartimento per l'Editoria, Elisa Grande.

(www.francoabruzzo.it) - Roma - «Occorre fare prestissimo, anche alla luce di quanto detto dal sottosegretario Paolo Bonaiuti alla Camera sulla situazione del fondi per l'Editoria». Giuseppe Giulietti, Emilia De Biase e Enzo Carra hanno sottolineato con forza la necessità di procedere con l'iter di approvazione della Pdl Moffa sull'equo compenso per i giornalisti. Sul provvedimento, all'esame della commissione Cultura della Camera, di cui Carra è relatore, è stata trovata una intesa di massima e adesso saranno stabiliti i tempi per gli emendamenti. «Si tratta di un provvedimento importantissimo, che riguarda un grande numero di lavoratori, soprattutto alla luce delle difficoltà che sta attraversando il settore dell'Editoria», hanno sottolineato i parlamentari.

Giovedì 20 Ottobre 2011 14:54

GHEDDAFI E' MORTO, l'annuncio di al Arabiya

E' un rincorrersi di telefonate in queste ultime ore di concitazione per il dissidente Salem Bunuara, da 40 a Perugia. Ma l'ultima è di pochi minuti fa e Bunuara mette la data nero su bianco. «Mercoledì 20 ottobre 2010 catturato Gheddafi». Lo scrive Umbria 24.

Secondo il Consiglio nazionale di transizione i caccia della Nato avrebbero colpito il convoglio sul quale Gheddafi stava cercando di fuggire da Sirte, conquistata dai ribelli. Per la tv al Arabiya il raìs sarebbe arrivato già morto all'ospedale di Misurata.

(ASCA) - Roma, - L'ex rais Moamer Gheddafi e' in custodia del Consiglio nazionale di transizione. Lo ha annunciato la tv libica dopo che Sirte, la citta' natale di Gheddafi, e' caduta in mano dei ribelli.

 

Giovedì 20 Ottobre 2011 13:17

Skytg24:Gheddafi catturato ferito alle gambe

 

Fonti in ambasciata confermano la liberazione di Sirte; per la conferma della cattura di Gheddafi si attendono certezze.

<< Inizio < Prec. 1241 1242 1243 1244 1245 1246 1247 1248 1249 1250 Succ. > Fine >>
Pagina 1245 di 1251

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information