City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

 

(CIS) – Perugia lug. - - L'assessore allo sport della Regione Umbria, Paola Agabiti, ha espresso "viva soddisfazione" per la medaglia d'argento conquistata da Diana Bacosi nello skeet donne alle Olimpiadi di Tokio 2020. "Si tratta di un risultato decisamente importante che ci fa onore come umbri ed italiani e che conferma la grande preparazione atletica della sportiva pievese. Bacosi ha così aggiunto un ulteriore successo al suo già ricco palmares, collocandosi nuovamente sul podio olimpico". Fonte com abstract

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia lug. - Un week end intenso quello in programma all'Autodromo dell'Umbria in queste ore, nonostante la pioggia fortunatamente leggera, con qualche schiarita. Dalle prove libere fino alle gare, dalle prove di abilità riservate ai mototuristi che raggiungeranno il circuito fino ai festeggiamenti per i 10 anni del titolo Superbike e di quello SSTK 1000 ad opera del Team Althea, saranno giorni ricchi di passione. Un evento che non vuole essere solo una competizione, ma il tentativo di rendere vivo e pulsante anche il paddock con diverse iniziative. Sabato mattina c'e' stato spazio per le prove libere riservate ai partecipanti alle gare con le prove di qualifica che scatteranno al pomeriggio. Domenica gare doppie con tanto di sfilata del team Althea e dei campionissimi Carlos Checa e Davide Giugliano. Entrambi amati dagli appassionati, per Checa un posto particolare nel cuore dei ducatisti visto che, con tanto di team privato, è l'ultimo ad aver portato a casa un titolo mondiale in sella alla rossa bolognese. Oggi intorno alle 18 e domenica in tarda mattinata, i grandi campioni in compagnia di altri personaggi iridati, sfileranno e si muoveranno sul tracciato umbro riproducendo un'atmosfera da mondiale con settaggi, prove, cambio gomme etc. In gara queste categorie: i giovani con la 300 e la Premoto 3, classe che fa parte della Wrist Cup, trofeo gestito e promosso dal MC Saponettari, lo stesso a capo dell'operazione The Battle Week; quindi 600 e Open, sempre targate Wrist Cup e in compagnia della Coppa Umbria 600 e 1000. segue

Pubblicato in Sport


(CIS) – Ancona, lug. – La Regione, CONI e CIP Marche saluteranno ufficialmente la delegazione di atleti, tecnici, medici, fisioterapisti, direttori di gara e dirigenti che rappresenterà le Marche ai prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. L'incontro si terrà, in presenza e da remoto, lunedì 12 luglio 2021, alle ore 12.15, nella Sala della Regione Marche di Palazzo Li Madou (5° Piano), in via Gentile da Fabriano, ad Ancona. I convocati ai Giochi interverranno, a loro volta, in presenza o collegandosi da remoto (dalle sedi in cui si troveranno) per scambiare un saluto con il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, il presidente del CONI regionale, Fabio Luna e del CIP marchigiano, Luca Savoiardi. Lo si legge in una nota della regione Marche. Fonte com

Pubblicato in Sport


(CIS) - Magione (Perugia) 4 lug. - Circa settanta modelli di Alfa Romeo, tra gli ultimi prodotti della Casa di Arese e le straordinarie vetture racing, protagoniste di tante battaglie sui circuiti italiani ed europei, hanno dato vita all'Autodromo di Magione al grande raduno organizzato dal Registro Italiano Alfa Romeo. Passione ed emozione hanno caratterizzato la giornata, che ha visto alternarsi in pista le vetture stradali e quelle da corsa in una sfida contro il cronometro che ha acceso gli animi degli alfisti. Sul nastro del Borzacchini - e' detto in una nota -  hanno potuto spingere a fondo le proprie vetture, in piena sicurezza, lungo i 2500 metri all'Autodromo dell'Umbria. Il momento agonistico della giornata è stato intitolato a Spartaco Dini, pilota di grande successo negli anni 60-70 del Novecento con tanti modelli sportivi di Alfa Romeo. A premiare i concorrenti è stato il figlio dell'indimenticato pilota, Alessandro. "Sono orgoglioso di aver radunato a Magione le Alfa di ieri e quelle di oggi - afferma Luciano Locchi, membro del R.I.A.R. e appassionato alfista e vincitore del Trofeo Giulietta di velocità - tutto è stato possibile grazie al supporto del Registro Italiano Alfa Romeo e dei tanti alfisti che hanno risposto con entusiasmo al nostro invito. Abbiamo visto in pista le Alfa che hanno fatto la storia delle più belle competizioni italiane ed europee, ricordando la figura di uno dei più grandi piloti di questo marchio: Spartaco Dini, a cui abbiamo dedicato tutta la manifestazione". segue

Pubblicato in Sport


(CIS) - Magione (Pg) - Sta per prendere il via un ricco weekend all'insegna della passione motoristica all'Autodromo dell'Umbria. Oltre alle consuete attività di prove libere per auto e moto già in corso in queste ore, infatti, il grande paddock del Borzacchini farà da base logistica e quartier generale per la 4^ tappa del Campionato italiano Enduro Under 23/Senior. La manifestazione inizia oggi per concludersi domenica 4 luglio, giorno in cui i 249 piloti iscritti affronteranno un percorso lungo 55 km diviso nei territori di Magione, Corciano, Passignano e Perugia, che insieme faranno dat terreno di gara all'intero evento. Lo staff organizzativo, si legge in una nota - Motoclub Ponte San Giovanni in collaborazione con MotoTurismo Umbria – sta lavorando in piena sinergia con quello di Federazione Motociclistica Italiana ed Enduro Italiano per ricevere piloti e accompagnatori alla gara motociclistica per gli under 23 in Umbria. Nel frattempo nell'area Hospitality all'interno dell'Autodromo, un maxischermo è stato allestito per la partita di stasera: tutti a tifare gli Azzurri nella sfida contro il Belgio nei quarti di finale degli Europei. Sabato 3 luglio Area Training: h. 09.00 – h. 12.00, Verifiche amministrative: dalle h. 13.00, Verifiche tecniche: dalle h.13.15 alle h. 18.30. Domenica 4 luglio Partenza Gara: h. 08.30 Giri: 3 Fine gara 16.00 Premiazioni: ore 17.00.  segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Ancona lug. - "Lo sport deve tornare protagonista nelle nostre città, nelle nostre strade e nelle scuole. Dopo la pandemia che ha caratterizzato questi primi nove mesi al governo regionale, credo sia importante incontrarci per individuare e stabilire gli obiettivi e i traguardi che vogliamo raggiungere. Soprattutto tutti insieme dobbiamo tracciare una progettualità vasta che sappia trovare nella nostra regione la dimensione ottimale". Lo ha detto il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli che ha chiuso i lavori della 1° Conferenza regionale dello Sport e del Tempo Libero" organizzata dalla Regione Marche in collaborazione con il CONI e il CIP (Comitato Italiano Paralimpico): tre giorni di interventi, confronti e dibattiti tra istituzioni, rappresentanti di settore e atleti marchigiani che porteranno a delineare il prossimo Piano regionale dello sport. Si chiude la 1° Conferenza regionale dello sport, ma l' Assessore Giorgia Latini ha chiesto un impegno:: "Subito al lavoro: dalla formazione universitaria al sostegno per le famiglie bisognose per rendere le attività accessibili a tutti". "Il bilancio è molto positivo – ha sottolineato l'assessore allo Sport Latini - ed abbiamo già alcune proposte su cui cominceremo a lavorare da subito: da settembre tornerà "Sport in classe" per le scuole dell'infanzia e la primaria bloccato a causa della pandemia ma estremamente importante per sensibilizzare i giovani e i genitori all'importanza del movimento fisico; con la Camere di Commercio studieremo azioni virtuose per il sostegno alle famiglie bisognose con figli che vogliono fare attività sportiva; con le Università implementeremo i corsi di formazione per i professionisti del mondo dello sport che non può reggersi esclusivamente sul volontariato come spesso avviene; con l'assessore alla Sanità Saltamartini istituiremo delle borse di studio per la medicina dello sport.  segue

Pubblicato in Sport


(CIS)- Perugia giu. - - Oltre 350 giovani piloti, con più di mille persone al seguito: sono i numeri della quarta prova del campionato nazionale di enduro Under 23/Senior il cui programma dal 2 al 4 luglio è stato presentato, oggi, a Palazzo Donini. L'appuntamento nazionale, realizzato anche grazie alla Federazione Motociclistica Nazionale, si terrà il 4 luglio all'Autodromo dell'Umbria e attraverserà nelle sue competizioni - tre percorsi con differenti difficoltà - i comuni di Magione, Corciano, Passignano e Perugia. "Nel 2020, proprio in questo periodo – ha detto l'assessore regionale allo sport Paola Agabiti -, i campionati assoluti italiani di tennis tenutisi a Todi e il torneo internazionale di tennis di Perugia segnarono in Umbria la ripartenza dello sport. Sono lieta che quest'anno sia la quarta prova del campionato nazionale Under 23/Senior di Enduro a tracciare simbolicamente la rinascita dopo la pandemia. Ho sempre sostenuto – ha affermato l'assessore - che gli eventi sportivi costituiscono una vetrina fondamentale per promuovere, valorizzare e far conoscere le peculiarità, le bellezze e le eccellenze della nostra regione, e sono inoltre un aiuto importante per tutto il mondo del turismo umbro". segue

Pubblicato in Sport


(CIS) – Ancona, mag. - Si terrà ad ottobre nelle Marche l'unica tappa italiana del circuito Internazionale Gran Fondo World Tour. L'appuntamento intitolato a Vincenzo Nibali che, oltre ad essere testimonial delle Marche per il settore, sarà tra i partecipanti, è denominato "5mila Marche" ed è fissato a Porto Recanati per il 15, 16 e 17 ottobre 2021. Questa mattina l'iniziativa triennale, nata da una idea di Bikedivision in collaborazione con la Regione Marche, il Comune di Porto Recanati e Marche Outdoor è stata presentata nel corso di una videoconferenza alla stampa specializzata nazionale ed estera. In collegamento numerose testate dagli Usa, dall'Inghilterra, dalla Spagna, dall'Argentina e persino dal Giappone a testimonianza della portata dell'evento per il settore del cicloturismo. Presenti l'assessore regionale allo Sport Giorgia Latini e l'assessore al Bilancio e alla Ricostruzione Guido Castelli, Andrea Tonti Direttore Generale Granfondo Nibali e Dani Buyo Ceo Granfondo World Tour."Attraverso questo evento – ha spiegato l'assessore Latini - possiamo rilanciare la nostra regione e promuovere le nostre numerose eccellenze come l'arte, la cultura, l'enogastronomia, l'artigianato, i paesaggi. Si stima un coinvolgimento di circa 10mila persone con un indotto economico di oltre 3 milioni di euro per il territorio. Si tratta di una occasione unica per ripartire sotto i migliori auspici e allungare la stagione turistica dopo questo anno di chiusura forzata. La giunta crede molto nel settore del cicloturismo e per questo stiamo lavorando senza sosta per fare in modo che i percorsi siano sempre più diffusi e capillari"."Si tratta di una iniziativa straordinaria che rinnova il magico rapporto tra le Marche e la bicicletta grazie ad una storia di grandi campioni - ha detto l'assessore Castelli che da appassionato ciclista parteciperà alla competizione –. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Citta' di Castello mag. - Città di Castello si conferma nell'élite nazionale del motocross". L'assessore allo Sport Massimo Massetti ha annunciato la prova selettiva del Campionato Italiano MX Junior 2021 in programma domenica 23 al crossodromo "Giuseppe Ceccarini". In gara anche il giovanissimo portacolori del Moto Club Baglioni Nicolò Gennaioli. Castello, sotto l'egida della federazione Motociclistica Italiana, segnerà il debutto assoluto di una gara nella quale si sfideranno i migliori centauri under 10 nella meravigliosa cornice del circuito motociclismo, l'impianto in località "La Trogna" vedra' la partecipazione di 30 giovanissimi piloti selezionati dalla Federmoto nazionale. "Un'altra bella pagina di sport che sarà scritta a Città di Castello, dove l'amministrazione comunale e le società impegnate nelle tante discipline praticate nel territorio assicurano sempre un impegno serio e appassionato - ha sottolineato il presidente del Comitato regionale del Coni Domenico Ignozza - che domenica porterà il saluto i partecipanti all'evento. "In contemporanea con il circuito di Lovolo, in provincia di Vicenza, dove saranno in gara i centauri dell'area nord, Città di Castello ospiterà la prova selettiva del Campionato Italiano MX Junior 2021 valevole per l'area centro-sud, a testimonianza dell'importanza indiscutibile acquisita dal circuito di casa nel panorama italiano" - e' stato ricordato -. Le gare di domenica rappresentano un banco di prova significativo per il Campionato MX Junior by Race Store in quanto emetteranno i primi verdetti stagionali. I piloti in pista saranno chiamati a dare il massimo per accedere direttamente alle quattro finali per la classe 125 e alla semifinale di Savignano sul Panaro, a Modena, per tutte le altre classi. fonte com abstract

Pubblicato in Sport


(CIS) – Perugia, mag. – Il 104esimo Giro d'Italia sara' in Umbria con tre le tappe del che attraverseranno il territorio della Provincia di Perugia con la conseguente parziale interruzione dei tratti stradali interessati per consentire il corretto svolgimento della gara. Gli orari sono indicativi, soggetti all'andamento della corsa. Pertanto le interruzioni stradali potrebbero subire lievi cambiamenti d'orario. Lo informa una nota della provincia. Si inizia il 13 maggio – lungo la Sp 477/3. Nello specifico si tratta della VI tappa, Grotte di Frasassi-Ascoli Piceno, che si svolgerà il 13 dalle 12,50 alle 16. La "carovana rosa" interesserà le strade provinciali di Castelluccio nel Comune di Norcia. Per quanto riguarda la Sp 477/2 il tratto interessato va dal chilometro 12+500 al 9+280; invece la Sp 477/3 dal chilometro 0 al 5+230. Si riprende il 17 maggio per la X tappa, L'Aquila-Foligno, dalle 13.30 alle 18, che interesserà la strada regionale 3 Flaminia da Spoleto alla città della Quintana passando per i Comuni di Campello sul Clitunno e Trevi. Ultimo appuntamento per la XI tappa, Perugia-Montalcino è il 19 maggio dalle 10.30 alle 14.30. Le strade interessate sono la Sr 75 bis Trasimeno dal chilometro 21+650 alla rotatoria di intersezione fra la Sr 75 bis e Sr 599 Trasimeno Inferiore nel centro abitato di Magione e tratto Sr 599 Trasimeno Inferiore, i Comuni interessati sono Perugia, Corciano, Magione, Panicale e Castiglione del Lago. In particolare i centri storici di Foligno e Perugia (partenza della tappa) stanno ultimando i preparativi.  segue

Pubblicato in Sport
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 8 di 34

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information