City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) - Perugia feb. - - Si terrà giovedì 23 febbraio, alle 11.30, nella sala Fiume di Palazzo Donini, a Perugia, la conferenza stampa di presentazione della 16esima edizione della Festa del Cross, la massima rassegna nazionale di Corsa Campestre, in programma l'11 ed il 12 marzo nell'area dl Parco dei Teatro Romano di Gubbio. Due giornate di corsa campestre per circa 2200 atleti e 270 società. Alla conferenza stampa interverranno il vice presidente della Giunta regionale dell'Umbria, con delega allo sport, Fabio Paparelli; il Consigliere regionale Andrea Smacchi; Gabriele Damiani, assessore allo sport del Comune di Gubbio; Stefano Baldini Commissario tecnico della Nazionale e Medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene 2004; Domenico Ignozza, presidente regionale del Coni; Carlo Moscatelli presidente della Fidal Umbria; Marco Busto, presidente della società Gubbio Runners; moderatore: Fabio Pantalla vice presidente della Fidal Umbria. fonte com

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia feb. - La Nazionale Under 20 e la B Italia, la selezione giovanile della Serie B ConTe.it, a sei anni dall'ultimo incontro, saranno di fronte per un'amichevole allo Stadio 'Renato Curi' di Perugia il prossimo 14 febbraio alle 12,30. Un match organizzato dalla Lega B in collaborazione con la FIGC, il Comune di Perugia e il Perugia Calcio. Per i ragazzi di Massimo Piscedda è l'occasione di mettersi in mostra contro la Nazionale giovanile guidata da Alberico "Chicco" Evani che il prossimo maggio sarà in Corea del Sud per disputare i Mondiali di categoria, appuntamento a cui gli Azzurrini mancano da otto anni. Oltre a essere un test importante in vista dell'impegno iridato, grazie alla collaborazione del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, il match sarà l'occasione per coinvolgere gli istituti scolastici e le scuole calcio dei territori martoriati in questi mesi dagli eventi sismici, con iniziative rivolte alla solidarietà e ai valori racchiusi dalla maglia azzurra. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia feb.- Sono oltre 500 gli atleti già iscritti pronti a prendere parte alla 28esima Maratonina del campanile in programma domenica 5 febbraio, alle 9.30, a Ponte San Giovanni di Perugia. Organizzata dalla Podistica Volumnia Sericap, la manifestazione prevede un percorso agonistico omologato di 20 chilometri, con partenza e arrivo al Cva di via Cestellini, e una camminata con competitiva di 6 chilometri il cui ricavato sarà devoluto all'associazione 'Avanti tutta' di Leonardo Cenci. Per permettere lo svolgimento della gara, nella giornata di domenica, dalle 7 alle 12.30 rimarrà chiusa al traffico varie strade del quartiere. Numerosi, come sempre, i premi che verranno assegnati ai primi dieci atleti assoluti e alle prime cinque atlete assolute, alle prime cinque delle sei categorie femminili previste e ai primi quindici delle nove categorie maschili, tranne le ultime due in cui saranno premiati i primi cinque. La gara è valida come prima prova del circuito 'Volumnia Sericap 2017' e come prima prova del campionato umbro 'Endas 2017' . Il primo classificato maschile e femminile umbro vincerà, inoltre, il settimo trofeo 'Confcommercio Umbria'. abstract fonte com

Pubblicato in Sport

(CIS) - Norcia/Cascia gen. -– La presenza dei visitatori in Umbria non è motivata solo da una spinta culturale, ambientale ed enogastronomica, ma l'Umbria si caratterizza anche per una forma di turismo legato ai grandi eventi sportivi che hanno subito una grande penalizzazione dopo gli il terremoto del 24 agosto e del 30 ottobre: lo ha affermato stamani il vicepresidente della Regione Umbria con delega allo Sport e al Turismo, Fabio Paparelli, incontrando a Cascia il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha trascorso una mattinata a Norcia e Cascia per incontrare i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni sportive con i quali ha anche effettuato una ricognizione dell'impiantistica che, in alcuni casi, è stata danneggiata. Presenti il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, e il vicesindaco, Pierluigi Altavilla, il parlamentare Walter Verini. Il presidente del Coni ha preso in considerazione la possibilità di organizzare a partire da maggio, alcuni grandi eventi sportivi nella città di Norcia. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia gen.- Costanza Laliscia, 17enne, la giovane amazzone perugina ha vinto il FEI Young riders world endurance ranking 2016, la classifica della Federazione internazionale riservata agli under 21. Costanza ha avuto la meglio sulle uruguaiane Belen e Valentina Mendez e su un lotto di 555 concorrenti di tutto il mondo. "E' un sogno che si avvera – ha commentato l'atleta di punta del Fuxiateam – e che premia la qualità del lavoro che tutta la scuderia è stata in grado di portare avanti. Gestire una stagione che ha comportato viaggi in tutto il mondo è stato a dir poco impegnativo, così come fare i conti con la pressione di doversi confrontare con i migliori in tutte le gare e di presentarsi sempre con cavalli al massimo della condizione. Ma è stato proprio nei momenti più difficili che abbiamo saputo dare il meglio, alla fine è stato proprio questo che ha fatto la differenza". Oltre alle corse affrontate in Italia, Costanza ha gareggiato negli Emirati Arabi Uniti, in Argentina, Slovacchia, Inghilterra e Portogallo. Il "bottino" è stato a dir poco esaltante, a cominciare dal titolo di campionessa italiana assoluta e dalla conquista della medaglia d'argento a squadre con l'Italia ai campionati europei junior & young riders, ai quali si aggiungono 6 vittorie, 7 secondi posti, 13 podi su 24 gare, 20 top ten su 24 gare, 7 premi Best condition e 22 gare consecutive portate e termine.  segue

Pubblicato in Sport

(CIS) Monteleone D'Orvieto dic. - – Umbria Endurance Lifestyle 2016 ha confermato per l'ennesima volta quanto il Cuore verde d'Italia sia uno dei luoghi migliori per le gare di endurance ad alto livello. I 51 binomi impegnati ieri sul tracciato al confine fra le province di Perugia e Terni l'hanno dimostrato in pieno, premiando nel modo migliore lo sforzo organizzativo prodotto da associazione equestre Wild Horse, Italia Endurance Stables & Academy e sistemaeventi.it. Il resto, in termini di "promozione sul campo", l'hanno fatto le vittorie di Massimo Columbu, Costanza Laliscia, Giulia Maraghini, Arianna Totino e Giulia Bresciani, vincitori delle cinque prove in programma a Monteleone d'Orvieto. La parte del leone in fatto di successi l'ha fatta il Fuxiateam, che ha assunto - e' detto in una nota - una dimensione ancor più internazionale portando sul podio non soltanto le due grandi protagoniste del ranking mondiale Costanza Laliscia e Carolina Tavassoli Asli - rispettivamente prima nella CEIYJ1* e terza nella CEI1* - e Massimo Columbu vincitore della CEI1*, ma anche i due giovani croati Denisse Radin e Stefano Osip, seconda e terzo nella CEIYJ1*. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Castiglione del Lago nov.- Le iscrizioni per la sedicesima edizione della Strasimeno, la manifestazione podistica che si sviluppa lungo le coste del Lago Trasimeno, con partenza e arrivo a Castiglione del Lago, che si svolgerà il 5 marzo 2017 sono gia' aperte. Organizzata dal Comitato Strasimeno, composto da A.s.d. Filippide Avis Castiglione del Lago "Dream Runners Perugia" e "Atletica Avis Perugia", la gara del Parco del Trasimeno è omologata Fidal e inserita nel calendario Iuta di ultramaratona. La gara oltre alla ultramaratona di 58 chilometri prevede alcuni traguardi intermedi: 10 chilometri al Borghetto, la mezza maratona di Passignano, 34 chilometri a San Feliciano e la maratona di Sant'Arcangelo, valida come 11esimo Campionato italiano di maratona ferrovieri. Inoltre, la corsa podistica sarà valida per il Campionato italiano di mezza maratona per ricercatori e tecnologi. Altra novità di questa edizione la medaglia ricordo che sarà data in omaggio per tutte le distanze a eccezione del traguardo al decimo chilometro. Le quote d'iscrizione comprendono anche un servizio fotografico gratuito per tutti. Gli interessati potranno iscriversi solo online, entro il 28 febbraio 2017. fonte com

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia, nov.- Ottantaquattro studenti e studentesse dell'Università degli studi di Perugia, alcuni provenienti dalle zone del Trasimeno, gareggeranno tra a bordo di bolidi da corsa e, attraverso questa esperienza, si formeranno sulle tecniche di guida sicura, sensibilizzandosi sulle tematiche della sicurezza stradale, ma in particolare faranno lavoro di squadra. Oggi è stato presentato a Perugia il "Driving challenge - Safety campus" contest interuniversitario alla prima edizione, promosso dall'Università degli studi di Perugia e dagli Automobile club di Perugia, Roma e Terni, in collaborazione con gli autodromi di Magione e Vallelunga. Con questo progetto sperimentale, (si vuol dare un forte nostro contributo alla riduzione degli incidenti stradali per cui non solo e' rivolto agli studenti, ma anche a persone mature, anziani e bambini - ndr - ) che all'autodromo di Magione prendera' il via giovedì 24 novembre. I ragazzi dimostreranno le loro capacità non solo alla guida ma, anche e soprattutto, nel saper creare spirito di squadra. A illustrare finalità e modalità di svolgimento dell'iniziativa sono stati Ruggero Campi, presidente dell'Automobile club di Perugia, Giorgio Alberton, presidente di Amub, e Franco Moriconi, rettore dell'Università degli studi di Perugia.  segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - NEW YORK - Nov.- -  Leonardo Cenci, ha vinto la sua sfida e ha battuto il record di Fred Lebow, il cofondatore della "New York Marathon", che la corse nel 1992 con un tumore al cervello (gli fu diagnosticato nei primi mesi del 1990), impiegò 5 ore e 32 minuti e 34 secondi. Leonardo, invece, ha percorso la 46esima edizione della corsa più famosa del mondo, sulla distanza di 42,195 km, in 4 ore 27 minuti e 57 secondi, tagliando il traguardo alle ore 15,36 locali. C'erano ad attenderlo, oltre alla dottoressa Chiara Bennati, i genitori, Sergio ed Orietta, il fratello Federico con la moglie Serena ed i tre figli, Riccardo, Giulia ed Irene. Buona prestazione anche per l'ex iena Mauro Casciari, che ha corso nonostante una fastidiosa fascite plantare. L'annuncio in una nota. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia ott. - Il Fuxiateam continua a collezionare vittorie importanti e a confermarsi ai vertici mondiali con le sue due amazzoni di punta, Costanza Laliscia e Carolina Tavassoli Asli, per le quali parlano non soltanto le vittorie in sé, ma anche una serie di risultati impressionante. Mai come in questo periodo la scuderia guidata dalla presidente Simona Zucchetta vede coronato il lavoro quotidiano di uno staff tecnico e veterinario capace di presentare in gara cavalli al top della condizione. Il ruolino di marcia della campionessa e della vicecampionessa italiana nelle ultime settimane è di altissimo livello, come testimoniano il primo posto di Costanza nel ranking mondiale junior & young riders e il quinto di Carolina nella classifica open della Federazione equestre internazionale. Costanza Laliscia, con il successo centrato lo scorso sabato, ha messo sul piatto tre vittorie nelle ultime tre gare: prima a Topolcianky, in Slovacchia, l'8 ottobre in sella a Pallas; sul gradino più alto del podio ad Alghero il 15 insieme a Cold Ayre; davanti a tutti a Travagliato lo scorso fine settimana con The go socks, che ha vinto anche il premio Best condition. segue

Pubblicato in Sport
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 7 di 19

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information