City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Roma/Perugia - "Leonardo è uno straordinario esempio di coraggio e passione: ha fatto dello sport uno strumento di riscatto quotidiano, correndo più forte del cancro ai polmoni con cui combatte da 5 anni", sono state queste le prime parole di Giovanni Malagò, presidente del CONI, all'indomani della notizia del conferimento della medaglia d'oro al valore atletico per meriti eccezionali a Leonardo Cenci. "A novembre - ha proseguito, come riporta una nota - ha partecipato alla maratona di New York, la gara che stava preparando nel 2012 quando scoprì la malattia, diventando testimonial del messaggio speciale che il nostro mondo sa offrire, grazie agli straordinari benefici derivanti dalla pratica motoria". Questo è stato il motivo per cui la Giunta Nazionale CONI, nella seduta di mercoledì 19 luglio, ha deliberato di assegnare le medaglie al valore atletico al perugino Leonardo Cenci e Giorgio Calcaterra, 45enne ultramaratoneta romano campione del Mondo per tre volte sulla distanza dei 100 km. "Sono felice come un bambino di 5 anni", ha dichiarato il presidente di Avanti Tutta onlus. "Questa notizia mi ha reso orgoglioso - ha continuato - anche perché credo sia la prima volta venga conferito un riconoscimento simile ad un umbro". segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia lug. - Assieme al prestigioso evento del Ferrari Club Italia e all'Historic Challenge, con le affascinanti auto da corsa storiche, la giornata di sabato prossimo sara' tutta dedicata ai motori, con l'ingresso gratuito. Dopo una lunga attesa sta per fare il suo debutto all'Autodromo dell'Umbria la nuova serie monomarca pensata per gli appassionati delle quattro ruote da corsa, ovvero la BMW 318 Racing Series. Una vettura divertente da guidare e allo stesso tempo prestante, con un vero allestimento da corsa realizzato dall'esperto preparatore Corrado Canneori, ma senza un costo di partecipazione proibitivo. È questa la filosofia della serie, che vedrà in pista a Magione vari concorrenti cimentarsi nelle quattro gare programmate per la giornata di sabato 22 Luglio. Per favorire ulteriormente i partecipanti alla BMW 318 Racing Series nei giorni scorsi sono state avviate anche una serie di convenzioni: per i ricambi auto sarà la Perugia Ricambi a garantire prezzi in convenzione, per i carburanti sarà la AUTOMIGLIORGAS, società titolare dei punti vendita IP di Perugia, Balanzano e Corciano, dove i concorrenti che intenderanno usare la benzina 100 ottani dovranno approvvigionarsi del carburante. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia lug. - CIV Junior e Trofeo Centro Italia Velocità, spettacolo e divertimento con i giovanissimi centauri del campionato tricolore; il Moto Club Spoleto ritorna con il combattuto Trofeo Centro Italia Velocità. Il fine settimana dell'8 e 9 Luglio sarà infatti dedicato tutto alle due ruote con il Campionato Italiano Velocità Junior (dai 10 ai 18 anni), indetto dalla Federazione Motociclistica Italiana e il Trofeo Centro Italia Velocità organizzato dal Moto Club Spoleto ed aperto a moto di varie categorie. Ma anche un altro appuntamento e' dirlievo, la classica Via Col Vento organizzata dal Camep e dal Club velico del Trasimeno che si svolgera' sabato 8 luglio. Ma tornando alle due ruote, nel CIV Junior la serie MiniGP si appresta ad affrontare all'Autodromo dell'Umbria un "doppio round" valevole come quarto e quinto evento stagionale. Tra sabato e domenica infatti i talenti della classi MiniGP 50cc, PreMiniGP 50cc, OHVALE GP-0 (110, 160, 190 Daytona) oltre che del monomarca Yamaha R125 Cup si sfideranno in due distinte gare, ulteriore elemento d'interesse per un fine settimana di attività organizzato dal Moto Club Spoleto. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Budapest, lug. -  Dopo le due vittorie ottenute all'autodromo di Monza, Daniele Di Amato, giovane pilota della Cdp-De Poi concessionaria Ferrari per l'Umbria, si è ripetuto con un uno due da protagonista assoluto anche a Budapest nel Campionato europeo Ferrari Challenge. Di Amato – si legge in una nota di Avinews - ha ripetuto l'exploit di Monza ottenendo due pole position, due giri veloci in gara e due successi che fanno balzare il pilota romano in testa alla classifica piloti. Ottimo quarto posto anche per l'altro pilota del team Cdp-De Poi Andrea Gagliardini che, finalmente risolto qualche problema tecnico, è riuscito a dimostrare sul circuito ungherese tutto il suo valore con due gare fatte di sorpassi mozzafiato e guida pulita. Grazie all'ottimo risultato ottenuto da Gagliardini e Di Amato, il team della Concessionaria Ferrari umbra si porta al secondo posto nella classifica a squadre. Grosse aspettative per il campionato del team Cdp-De Poi che quest'anno festeggia i 18 anni nel Ferrari Challenge. Il prossimo appuntamento nel weekend dal 21 al 23 luglio sul circuito francese Paul Ricard dove i due giovani piloti – conclude la nota - cercheranno di portare nuovamente sul podio le Ferrari 488 Challenge del team umbro. fonte com Avinews

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia lug. - – Dopo anni di sacrifici, gioie e delusioni, con gli ultimi sette passati in B1 raggiungendo per ben tre volte i play-off nelle ultime quattro stagioni, finalmente la Tuum Perugia volley raggiunge il suo sogno e di un'intera città. Il risultato raggiunto la scorsa stagione ha messo la società in condizione di richiedere alla Lega l'ammissione al campionato di A2 femminile che l'ha accolta con una nota ufficiale. I nostalgici perugini della pallavolo femminile - spiega una nota di Avinews - ricorderanno che nel 1987, esattamente 30 anni fa, Perugia saliva per la prima volta in serie A nella pallavolo femminile, proprio quel Perugia che poi ha conquistato il mondo con le schiacciate del volley rosa targato Sirio Pallavolo. "Sarebbe ingiusto – commentano dalla Wealth Planet – paragonarci ad una società che ha vinto tantissimo e tutto, ma noi che come voi eravamo li a tifare le nostre beniamine, oggi possiamo dire di aver riportato Perugia dove merita. Tutto questo è stato principalmente possibile grazie all'impegno, alla dedizione e al sacrificio di uno staff che ci ha messo il cuore ancor prima della professionalità e che negli anni è riuscito a creare tutto quello che stiamo brevemente raccontando, credendo in questo progetto e realizzandolo con la passione e l'amore per questa città e questa maglia". segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Gubbio giu. - La seconda edizione consecutiva dei 'campionati nazionali di nuoto libertas', che si terranno da domani giovedì 22 a domenica 25 giugno con la partecipazione di oltre 800 atleti e 2.500 prove di gara e' stata presentata a Gubbio. Per l'amministrazione erano presenti, il sindaco Filippo Mario Stirati e l'assessore Gabriele Damiani, mentre per la 'libertas' sono intervenuti il vice presidente Renzo Bellomi e il responsabile tecnico nazionale Luciano Morri. « E' una feconda collaborazione che ci conferma come città ideale per lo sport – ha commentato il sindaco Stirati ringraziando l'organizzazione per l'apprezzamento riservato alla città e agli impianti sportivi - creando un volano promozionale e un indotto economico indiscutibile. in tempi di rilancio e necessità del recupero d'immagine della città e dell'Umbria in genere, questi appuntamenti sono boccate d'ossigeno ma non sono certo casuali. L'impegno dell'amministrazione è costante e totale, per riportare i numeri di presenze ai livelli eccezionali prima del terremoto. Il mix di sport, cultura, ambiente, bellezze artistiche e anche buona cucina, è vincente e la nostra vocazione all'accoglienza e all'ospitalità ci conferma nelle scelte. il percorso riguardante lo sport nazionale e internazionale ha portato numeri e presenze importanti e rappresenta anche una sfida a migliorare e ottimizzare gli impianti sportivi già di ottimo livello per le varie discipline. ci candidiamo perciò a continuare ad ospitare in futuro questa bellissima manifestazione e altre di simile alto livello ». segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Ancona, giu. - Tre tappe nelle Marche e sei i corridori della rappresentativa marchigiana per il Giro d'Italia under 23 Enel. Si parte il prossimo 9 giugno a Imola per la 40° edizione della corsa di ciclismo in sette tappe tra cui Gabicce, Senigallia e Osimo. I sindaci, il presidente Luca Ceriscioli insieme a Lino Secchi, presidente del comitato regionale Marche Federazione Ciclistica italiana, Fabio Luna, presidente regionale Coni e Stefano Vitellozzi, direttore sportivo della rappresentativa, hanno presentato questa mattina la manifestazione dedicata al campione Michele Scarponi. Anticamera del professionismo e vivaio per i campioni di domani, l'edizione riparte dopo 5 anni di sospensione, coinvolgendo Emilia Romagna, Marche e Abruzzo, Regioni colpite duramente in questi anni dal terremoto, per dare un segno di attenzione e per un ritorno alla normalità. Rientra tra le grandi manifestazioni sportive sostenute dalla Regione per la loro importanza strategica dall'elevato contenuto tecnico e promozionale, di forte impatto mediatico, che rafforza la capacità attrattiva del territorio: "Bella iniziativa - ha detto il presidente Ceriscioli – nello spirito di collaborazione tra tre regioni che hanno sposato la rinascita del Giro d'Italia under 23". segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia mag. -  - La Barton Cus Perugia ha riconquistato la serie A. Lo ha fatto oggi pomeriggio sul campo casalingo di Pian di Massiano battendo Paese con il punteggio di 25-15, nella gara di ritorno dei playoff promozione di serie B. Un successo che replica quello della partita di andata, che era terminata con un'altra vittoria dei biancorossi per 35-27. Un doppio trionfo che chiude meritatamente una stagione che ha visto la squadra di coach Alessandro Speziali tra le protagoniste della serie B, essendo anche arrivata prima nel girone 2. "La partita è stata molto combattuta - ha commentato Roberto Cirimbilli, direttore sportivo del Perugia. "I nostri avversari, specialmente all'inizio, hanno impostato il gioco sulla mischia e sui raggruppamenti perché avevano visto che noi, essendo più leggeri e giovani, prediligevamo il gioco al largo. Inizialmente abbiamo subito ma dopo abbiamo preso le contromisure, soprattutto siamo sempre stati pericolosi quando usciva la palla. Abbiamo fatto tre mete, ancora una volta una in più di loro, avendo anche giocato il secondo tempo in inferiorità numerica per espulsione di Sportolari, misura che ci è sembrata troppo pesante anche se il placcaggio con ribaltamento può prevedere l'espulsione. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia mag. - La Barton Cus Perugia si giocherà tutta una stagione in 80 minuti. Lo farà domani pomeriggio (domenica 28 maggio) ore 16 presso al campo del rugby di Pian di Massiano. L'avversario per la promozione in serie A sarà sempre Paese, che nella partita di andata a perso contro i biancorossi per 35-27. La società invita tutti i perugini a venire al campo del rugby a sostenere la propria squadra. L'ingresso è libero."La settimana è andata bene – ha detto Giovanni Magi, capitano della Barton - gli allenamenti sono stati tranquilli anche se sappiamo quanto è alta la posta in palio. Una vittoria od un possibile passaggio nella maggiore serie sarebbero solo un trionfo ed un giusto ringraziamento per tutti gli sforzi che ha squadra ha fatto durante questa stagione. Siamo positivi, scenderemo in campo con la consapevolezza dei cinque punti, che abbiamo conquistato domenica scorsa, ma allo stesso tempo sappiamo che avremo davanti un avversario temibile, molto forte e fisicamente messo bene. Anche Paese, come noi, lo scorso anno giocava in serie A". segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Acquasparta mag. - Alla manifestazione organizzata dal CONI CR Umbria in collaborazione con le Amministrazioni Comunali di Acquasparta e San Gemini hanno partecipato al campo sportivo comunale circa 450 alunni/e dell'Istituto Comprensivo di Acquasparta e nello specifico i Plessi Scolastici di Acquasparta e San Gemini. Erano presenti presso il campo sportivo Il Presidente del CONI Umbria Domenico Ignozza, il Delegato del CONI di Terni Stefano Lupi, il Coordinatore Regionale Uff. Educazione Fisica Mauro Esposito, il Vice Sindaco del Comune di Acquasparta Elvira Persichetti, l'Assessore allo Sport del Comune di Acquasparta Claudio Ricci e la Dirigente Scolastica dell'I.C. Acquasparta Antonella Rivelli. Tutti gli alunni/e presenti - e' detto in una nota -, eseguita la sfilata iniziale nel campo sportivo al cospetto di tanti genitori ed amici, dopo la cerimonia dell'Alzabandiera ed il canto dell'Inno d'Italia si sono cimentati in percorsi, giochi, gare all'insegna del divertimento e del Fair Play. Questa giornata di Sport, resa indimenticabile grazie all'organizzazione del Tutor del CONI Umbria Paolo Ramozzi e dei tanti Istruttori delle A.S.D presenti, si è conclusa con il lancio di palloni colorati in cielo accompagnati dal canto dell'Inno del Fair Play da parte di tutti i presenti. fonte com

Pubblicato in Sport
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 5 di 20

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information