City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani


(CIS) - Magione (Pg) - Circa ottanta partenti hanno preso parte all'Autodromo dell'Umbria alla prima giornata di competizioni auto del 2022, domenica 20 marzo. Individual Races Attack, Trofeo Italia Storico, Trofeo Italia Classico, Formula 850 e il nuovo monomarca T.J. Trophy hanno dato vita a un totale di sette gare ricche di bagarre e sorpassi. Nel Trofeo Italia Storico il numero di iscritti ha visto due corse distinte, una per le auto fino 1.6 cc di cilindrata e una per le più potenti. Nella prima categoria – e' detto in una nota -, il poleman Simone Sartoni (VW Scirocco) ha tenuto la leadership saldamente fino a pochi giri dalla fine, quando un problema alla vettura lo ha costretto all'abbandono della corsa. A quel punto, campo libero per Giuseppe Covotta (Fiat 128 Coupé), che ha fatto sua la vittoria sopravanzando Matteo Panini (Ginetta G4R) e Andrea Ruani (Fiat 128 Berlina). Classifiche complete di classe e Raggruppamento a questo link: https://bit.ly/3CTFhGaFra le auto del Trofeo Italia Storico Oltre 1.6, vittoria a mani basse di Roberto Arnaldi (A.R. GTAm), che aveva segnato anche il miglior tempo in griglia di partenza; a completare il podio, dopo il ritiro di Benedini, Giuseppe Bonifati (BMW 318) e Renato Benusiglio (A. R. Giulietta). Le classifiche complete di classe e Raggruppamento sono disponibili qui: https://bit.ly/3IksEoB. Nella Formula 850 la vittoria è finita nelle mani di Vincenzo Zupo (Formula 850 Marras 1969), seguito da Gianmarco Rossi ed Enrico Calandrina. I primi due non hanno fatto altro che difendere la posizione conquistata nel corso delle qualifiche, mentre il terzo ha rimontato due posizioni rispetto alla griglia di partenza. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia mar. - La settima edizione del "Trofeo Circolo Dipendenti Perugina", valevole quale tappa del Grand Prix di corsa su strada giovanile della Fidal, si svolgera' domenica 3 aprile. Abbinata alla manifestazione ci sarà anche quest'anno il "5000 di Perugia", gara riservata agli adulti che si disputerà sullo stesso circuito (con inizio alle 10.30 circa) e di cui si sono disputate già due edizioni. Il meglio dell'atletica e della corsa umbra dei giovani si darà appuntamento quindi nel quartiere della zona industriale di Perugia, con gare riservate ai bambini nati a partire dal 2019 e sino alle categorie dei grandi. La manifestazione di Sant'Andrea delle Fratte gode del patrocinio del Comune di Perugia, oltre che della stessa Fidal, del Coni e dell'Endas Umbria. A curare l'organizzazione sarà la squadra del Cdp Atletica Perugia, il gruppo giovanile di atletica del Circolo Dipendenti Perugina, che parteciperà anche con i propri atleti e che sta crescendo progressivamente nella propria attività, sotto il coordinamento dei vertici dello stesso Cral aziendale, presieduto da Federico Mariangeloni, che da tempo si stanno prodigando per poter garantire anche in questa occasione la miglior accoglienza ai partecipanti. Il ritrovo dei concorrenti è fissato alle ore 8.45 presso il Circolo Dipendenti Perugina di Sant'Andrea delle Fratte (Via Migliorati, 21) mentre le gare inizieranno alle 9.45 con i Pulcini e a seguire tutte le altre, sia maschili e femminili.  segue

Pubblicato in Sport


(CIS) – Magione, mar. - Domenica 20 Marzo un totale di 7 partenze per cinque categorie automobilistiche, segneranno l'inizio della nuova stagione motoristica al circuito Borzacchini di Magione. Dopo il positivo evento di solidarietà e beneficienza Sport Therapy Day, che si è svolto domenica 13 Marzo all'Autodromo dell'Umbria in favore dei pazienti oncologici dell'Ospedale di Perugia, domenica appunto, tornano al Borzacchini le competizioni automobilistiche, per inaugurare una lunga stagione motoristica che si protrarrà fino al mese di Novembre. A segnare il re-start ufficiale delle gare sarà un ricco programma, che vedrà corrersi come di consueto l'Individual Races Attack (sfida cronometrica dove i concorrenti gareggiano one-by-one, ricercando il miglior rilevo di tempi sul giro), assieme al Trofeo Italia Storico (campionato dedicato alle auto da corsa più datate) e al Trofeo Italia Classico (campionato aperto alle auto da corsa più moderne). In pista ci saranno anche le monoposto antiche Formula 850, che già nel 2021 hanno dato vita a un campionato dedicato e per la prima volta alle vetture del nuovo monomarca TJ Trophy. In totale, quindi, si attendono quindi sette gare, tutte nella giornata di domenica 20 Marzo. Biglietti di ingresso per il pubblico saranno disponibili al costo di 3 euro per il sabato e 5 euro per la domenica, ingresso consentito solo con Super Green Pass.  segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia mar. - Dopo il successo della prima edizione torna sabato 23 aprile, il "Trofeo Giovani Etruschi", un evento rivolto ai giovani appassionati di motorismo storico, organizzato dal Camep, club auto e moto d'epoca perugino. Il Trofeo giovani Etruschi si inserisce nel "Trofeo Asi Giovani", un progetto promosso dalla Commissione Giovani ASI ed aperto sia ad auto che a moto. L'obiettivo anche quest'anno sarà quello di portare tanti giovani alla riscoperta delle tradizioni dell'antichissimo territorio dell'Umbria e di coniugare cultura, divertimento e passione. Il ritrovo e' previsto presso l'Old Facotry Garage (Strada Tiberina Sud 10/A Balanzano) showroom ed officina dedicata al restauro di auto d'epoca. Da li', attraversando strade immerse in uliveti e vigneti, si arriverà a Todi, uno dei borghi più caratteristici della Regione, per poi pranzare presso il Castello di Titignano. I saluti e le premiazioni a conclusione della giornata saranno accompagnati dalla degustazione di sapori e dei vini locali. La manifestazione avverrà nel rispetto delle norme anti-contagio da Covid-19 fornite da Governo e da ASI. Saranno ammessi fino a 25 equipaggi con conducenti di età pari o inferiore ai 40 anni e passeggeri di qualsiasi età, purchè sia la persona indicata come conducente a svolgere le prove di abilità e a condurre il veicolo durante tutta la manifestazione. Sono ammesse vetture (auto e moto) costruite entro il 2002 dotate di Certificato di Rilevanza Storica e/o Certificato di Identità Asi.

IL PROGRAMMA: Ore 8.00 RITROVO E VERIFICHE PRESSO L'OLD FACTORY GARAGE; Ore 9,30 PARTENZA PER GIRO PANORAMICO. Ore 10,30 ARRIVO A TODI E VISITA GUIDATA A CENTRO STORICO. ORE 13,00 PRANZO PRESSO IL CASTELLO DI TITIGNANO. ORE 15,30 RIPARTENZA. ORE 16,30, APERITIVO CON DEGUSTAZIONE DI VINI. SALUTI E PREMIAZIONI. - Il Programma potrebbe subire variazioni di orario e di percorso a discrezione dell'Organizzazione. fonte com

Pubblicato in Sport


(CIS) - Milano/Foligno mar. - – Il 1° Rally di Foligno si disputerà sugli sterrati intorno alla città il 9 e 10 aprile. E' nata una nuova gara con due prove inedite e molto belle, che sarà la finale del Challenge Raceday Rally Terra stagione 2021-2022. L'amministrazione folignate ha appoggiato questa nuova gara che si preannuncia estremamente interessante per tutti gli appassionati di sterrati e che servirà ad assegnare i premi finali Raceday. L'annuncio in una nota degli organizzatori; una gara che vedrà tutti partire con le stesse possibilità, visto che non è mai stata corsa prima.Il consigliere Comunale di Foligno Paolo Galli, pilota e navigatore con circa 150 rally al suo attivo, ha così raccontato la gara: "Non vedevamo l'ora di organizzare questo rally! L'idea di fare un rally a Foligno è nata già nel 2019 quando è stata eletta l'attuale giunta, poi per problemi con la pandemia non è stato possibile realizzarlo. All'inizio si era pensato, insieme al Sindaco Stefano Zuccarini e all'assessore allo sport, Decio Barili, di organizzare la gara ad ottobre con la promessa di Alberto Pirelli di poi farla rientrare nel Challenge Raceday. A causa della defezione di una gara di questa stagione Raceday, la gara è stata inserita a calendario come finale del Challenge e ne siamo orgogliosi. Nonostante il grande anticipo abbiamo accettato la sfida e ora siamo pronti con tutte le autorizzazioni, grazie anche all'amministrazione comunale che appoggia questo evento. Le prove speciali scelte sono assolutamente inedite e molto belle. La PS di 9 km è molto varia con tratti guidati e qualche allungo. La seconda prova è più veloce con qualche tratto guidato e un'inversione spettacolare da freno a mano.  segue

Pubblicato in Sport


(CIS) – Perugia mar.- Per la campionessa perugina del Fuxiateam è la prima esaltante vittoria del 2022, la 37esima della sua carriera su 117 gare portate a termine a livello internazionale. Dopo aver dominato praticamente in solitaria la CEI2* 126 km, ha chiuso al primo posto con 21'37" di vantaggio in sella a Eithad du Barthas, che ha conquistato il premio Best condition della commissione veterinaria. L'amazzone di punta del Fuxiateam di Italia Endurance Stables & Academy il 5 marzo, in Piemonte, ha dominando dal primo all'ultimo i 126 chilometri della Royal Park Endurance Cup di Druento, nel meraviglioso parco La Mandria. Vittoria mai in discussione, quella della 22enne perugina, grazie alla prestazione eccellente di Eithad du Barthas, femmina saura purosangue arabo del 2014 alla sua seconda CEI2*, applaudita protagonista della prima tappa del Circuito Fise e Coppa Italia Giovani cavalli e vincitrice del premio Best condition. Legittima – sottolinea una nota - la soddisfazione dell'atleta più vincente dell'endurance italiano. "L'unico modo per commentare questo primo posto – ha detto Costanza - è parlare di gara perfetta, che corona il lavoro quotidiano di preparazione che sviluppiamo e portiamo avanti nella nostra scuderia di Agello. Grazie all'attenzione e alla cura di tutti i dettagli, abbiamo ricevuto da Eithad du Barthas una risposta eccezionale. Attenta in gara, impeccabile ai controlli veterinari, mi ha dato la possibilità di realizzare al meglio il nostro piano gara confermando la sua crescita costante e benaugurante".  segue

Pubblicato in Sport


(CIS) - Perugia mar. - Trenitalia è Official Green Carrier della Tirreno – Adriatico, la corsa ciclistica dei Due Mari, giunta quest'anno alla sua 57° edizione. La gara, partita ieri con una prova a cronometro da Lido di Camaiore, arriverà nel territorio umbro domani con la terza tappa, la Murlo – Terni (170 km) e proseguirà con la quarta, che vedrà la carovana in partenza dalla Cascata delle Marmore (Terni) verso Bellante, in Abruzzo (202 km). Da venerdì 11 marzo la gara si snoderà sulle tortuose strade delle Marche: prima la Sefro – Fermo (155 km), sabato la Apecchio – Carpegna (215 km) e domenica 13 il gran finale sul circuito cittadino di San Benedetto del Tronto (159 km). Alla fine di ogni tappa, il leader del Gran Premio della Montagna verrà premiato con la Maglia Verde Trenitalia. Il connubio virtuoso tra Gruppo FS Italiane e grande ciclismo proseguirà con le classiche che gli amanti delle due ruote non perderebbero per nulla al mondo: la Milano-Torino e la Milano-Sanremo, il 16 e il 19 marzo, il Giro di Sicilia dal 12 al 15 aprile, la Gran Piemonte e Il Lombardia il 7 e l'8 ottobre. La data più attesa, però, è sicuramente il 6 maggio, giorno in cui prende il via il 105° Giro d'Italia. Lo start sarà a Budapest e bisognerà attendere quattro giorni per l'arrivo della gara nel Belpaese, ad Avola, vicino Siracusa.  segue

Pubblicato in Sport


(CIS) - Perugia mar. - Per gli appassionati delle due ruote e dei corridori, la classica Adriatico-Tirreno richiama appassionati e vitalizza le cittadine attraversate dalla carovana. L'interesse e' crescente, cosi' come quello delle varie emittenti di zona.

Pubblicato in Sport


(CIS) – Perugia mar.- Il Camep, club auto e moto d'epoca perugino ha tenuto l'assemblea ordinaria dei soci, sabato 26 febbraio, presso la sede sociale di Via Settevalli. L'assemblea ha approvato all'unanimità la relazione del presidente Ugo Amodeo, il conto consuntivo 2021 e il bilancio di previsione 2022, cosi' il programma sociale.  Il programma 2022 e' pubblicato alla pagina 46 dell'edizione de IL Magnete che i soci hanno ricevuto per posta, giornale che può essere letto on-line, sfogliabile, sul sito del club: www.camep.it                 CALENDARIO EVENTI 2022

6 gennaio: Befana del vigile 

26 febbraio: Assemblea dei soci

6 marzo: Gita sociale

3 aprile: Perugia storica - auto e moto nei Rioni

23 aprile: Trofeo Giovani Etruschi

24 aprile: Omologazione auto ASI c/o Old Factory Garage

8 maggio: Gita in moto

20-22 maggio: Coppa della Perugina

21-22 maggio: Mostra scambio a Bastia

11-12 giugno: Circuiti di Perugia e Trasimeno – Moto

11 settembre: Raduno Sant'Antonio

17-18 settembre: Via col vento

9 ottobre: Car & Golf – Trofeo Lamborghini

21-24 ottobre: Fiera di Padova

25-27 novembre: Milano Autoclassica

26 novembre: Cena Sociale

Pubblicato in Sport


(CIS) – Arezzo feb.- E' pronto al ritorno in gara, Francesco Fanari, dopo quattro mesi dall'ultimo rally disputato, il Rally delle Marche, e lo farà questo fine settimana al 2° Rally Terra "Valle del Tevere", con base a Sansepolcro (Arezzo), terza prova del Challenge Raceday Rally Terra 2021-2022. Il pilota umbro si presenta al via della gara organizzata da Valtiberina Motorsport, con la novità del cambio di vettura – spiega una nota -, tornando alla Skoda Fabia Rally2 Evo sempre fornita dalla squadra romana Step-Five Motorsport, con la quale prosegue una collaborazione cementata nel tempo da una profonda stima ed amicizia oltre che da risultati di alto profilo. Saranno dunque gli "sterrati d'autore" della gara aretina, sfruttati dai "Sanremo" mondiali degli anni ottanta, il teatro per vedere di nuovo all'opera Francesco Fanari, che riconferma al proprio fianco la brava copilota veneta Cristina Caldart con cui hanno fatto già coppia per la prima volta all'appuntamento di Cingoli dell'ottobre scorso. Sarà poi questa, la seconda gara di collaborazione con la scuderia MRC SPORT, avviata al precedente impegno del Rally delle Marche. Per Fanari ci sarà da riscattare la sfortuna della prima edizione di questa gara, lo scorso anno, quando, la sfortuna di un problema alla trasmissione della vettura (una VolksWagen Polo), lo fece finire ottavo assoluto mentre stava lottando per il podio assoluto.  segue

Pubblicato in Sport
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 4 di 34

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information