City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Perugia feb. - La presidente della Regione Umbria, ha ricevuto stamani nella sede della Giunta regionale di Palazzo Donini, il presidente umbro del Comitato Italiano Paralimpico, Gianni Luca Tassi. Ne ha dato annuncio una nota regionale. Tassi e la presidente si sono confrontati su varie tematiche relative alla pratica sportiva da parte delle persone con disabilità e sulla programmazione dei prossimi eventi che si terranno sul territorio regionale.La presidente ha manifestato interesse e ha chiesto di essere informata anche relativamente ai nuovi progetti di promozione tra i giovani e nelle scuole relativi all'integrazione sportiva e sociale, nonché di guida sicura. Il presidente del Cip – si legge nella nota - nel corso dell'incontro ha anche espresso il proposito di voler intensificare l'attività di promozione delle varie discipline sportive tra gli atleti con disabilità. Gianni Luca Tassi è umbro ha gareggiato per molti anni sulle due ruote, partecipando anche a molte competizioni internazionali, fino a quando, nel 2003, un incidente l'ha costretto sulla sedia a rotelle. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia feb. - Sport all'aria aperta, una camminata salutare con i "bastoncini", che hanno una specifica funzione di spinta per coinvolgere il maggior numero di muscoli al fine di aumentare il dispendio energetico e favorire un esercizio benefico a livello cardiocircolatorio. E' il Nordic Walking, una attivita sportiva definita "dolce" ma con tecnica corretta e questa e' salutare per circolazione, cuore, braccia, postura della schiena e tonifica gutei e addominali. L'Associazione sportiva dilettantistica "Pian di Massiano" anche per ques'anno ripropone i corsi di Nordic Walking, il lunedi' e il giovedi' (10 lezioni in totale) della durata di 1 ora, "guidate" dal maestro federale Fidal della Scuola Italiana Nordic Walking Paola Baldassarri, consulente nutrizionale e naturopata. Obbligatorio per inizire il corso (prendera' il via il 19 marzo 2018) il certificato medico per attivita' sportiva non agonistica. Basteranno tuta e scarpette da ginnastica o jogging. I bastoncini saranno messi a disposizione dell'istruttore. Un avvertimento: non portare durante le lezioni borse, zaini o accessori e .....silenziare il proprio telefonino. Sono aperte le iscrizioni presso la segreteria dell'Associazione al Palaevangeslisti.

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia feb. - – Visto "l'ottimo lavoro svolto in questi anni", l'assemblea dei soci del Vespa club Perugia ha confermato alla presidenza del club stesso Andrea Sonaglia. Quarant'anni, perugino e conosciuto in città per la sua attività giornalistica, Sonaglia avrà al suo fianco, nel Consiglio direttivo eletto l'8 febbraio, il vicepresidente Roberto Natali che è tornato nei ranghi dirigenziali dopo l'esperienza nel biennio 2012-2014, "un vero e proprio fiore all'occhiello – commentano dal club – viste le sue numerose partecipazioni ai raduni nazionali e oltre confine che hanno consentito al Vespa club Perugia di vincere tre titoli internazionali e uno nazionale". Conferme anche per Luciano Passerini, tra i 'padri fondatori' dell'associazione nel 1998, oggi nel doppio ruolo di segretario e tesoriere, e per Zelindo Canestrelli nelle vesti di revisore contabile. Sarà la prima esperienza nel direttivo, invece, per i consiglieri Maurizio De Cenzo, Maurizio Miccio e Massimiliano Belladonna. "Ringrazio i soci – ha dichiarato il presidente Sonaglia – per i numerosi attestati di stima che ho ricevuto in questi ultimi mesi, che mi hanno convinto a proseguire l'avventura a capo di questa prestigiosa associazione. Ringrazio, altresì, i consiglieri che hanno collaborato con me nel precedente direttivo, contribuendo ad accrescere notevolmente il valore del club." segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia feb. – Sul mensile LIENA Motori ideato e diretto da Francesco Ippolito, esperto giornalista del monto motoristico nazionale e internazionale, con trasmissione televisiva da anni su Umbria-TV, varie sono le notizie su personaggi del motorismo regionale, tra cui quella su Marco Bocci, l'attore marscianese che si cimentera' con la BMW 318 della concessionaria AD Motor di Perugia, sulla BMW 318 racing serie. Altra notizia riguarda il primo test Race4Win; c'e' stato all'autodromo di Magione, dove la Bmw e' stata portata in pista da Giampiero Sensi e Michele Parretta che si sono alternati al volante. Cosi' scrive il mensile Linea Motori che parla inoltre, anche dell'esordiente Marco Giorgi di Scarperia classe 1954, della scuderia Citta' di Gubbio. Da Leggere

Pubblicato in Sport

(CIS) - Todi feb. - "Un adeguamento che permetterà al termine dei lavori,afferma l'Assessore ai Lavori Pubblici-Urbanistica, Moreno Primieri, lo svolgimento di gare a livello nazionale ed internazionale con tutti i benefici che questo aspetto porterà alla città e al territorio". L'opera consiste infatti in un intervento che renderà l'attuale campo di tiro con l'arco adeguato alle norme che regolano l'attività agonistica e contemporaneamente integrare l'offerta del complesso sportivo comunale dove si praticano molteplici discipline. L'intervento prevede la rivisitazione dell'intero lotto con la realizzazione di un campo gara per tiri fino a 70 mt, la realizzazione di un tunnel per lo svolgimento dell'attività durante la stagione invernale (attività indoor). Le dimensioni di tale struttura - ha  precisato Moreno Primieri - saranno di ml 35 di lunghezza e di ml 10 di larghezza con un'altezza massima di ml 4,80. In questa maniera potranno svolgersi gare indoor a livello nazionaleinternazionale da 18-25 metri. Non mancherà la realizzazione di una palazzina servizi adiacente al campo indoor composta da sala polivalente, spogliatoi e servizi uomini/donne e bagno disabili, locale uso ufficio e locale tecnico. Nel rispetto dell'efficientamento energetico, a cui questa Amministrazione Comunale tiene particolarmente - ha aggiunto  Primieri -, le strutture saranno dotate di pannelli solari per far fronte ai bisogni dell'acqua calda sanitaria e al preriscaldamento del circuito di riscaldamento del fabbricato e di pannelli fotovoltaici (per un totale di 6Kw)". segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Perugia dic. - "Inizialmente, la consegna del Baiocco d'oro a Gianni Luca Tassi era stata decisa per l'importante risultato da lui raggiunto lo scorso gennaio nella Dakar, una delle gare automobilistiche più dure, e per avere, con esso, dimostrato come con la forza di volontà si possano abbattere tutte le barriere. Oggi, essa assume anche un altro significato, a seguito della nomina di Tassi a Presidente del Comitato Paralimpico regionale dell'Umbria, e vuole testimoniare, simbolicamente, l'attenzione che l'amministrazione comunale di Perugia ha per lo sport paralimpico e per i suoi atleti." Cosi' l'assessore allo Sport del Comune di Perugia Emanuele Prisco ha consegnato questa mattina, alla Sala Rossa di Palazzo dei Priori, il Baiocco d'Oro della città a Gianni Luca Tassi, primo pilota disabile italiano a partecipare alla Dakar e attuale presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) dell'Umbria. La consegna del Baiocco d'oro era, infatti, previsti al rientro dell'equipaggio di Tassi (oltre a lui, hanno preso parte alla competizione internazionale, a bordo della Ford Raptor F150, anche Massimiliano Catarsi ed Alessandro Brufola Casotto) nel gennaio scorso, "ma – come ha raccontato lo stesso Tassi - quasi subito dopo la partenza ho avuto una piaga da decubito che mi sono portato dietro per tutta la gara. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) – Magione nov. - - Tutto pronto all'autodromo di Magione per l'ultimo atto del nuovo Trofeo BMW Racing Series in programma sabato 25 e domenica 26 all'autodromo di Magione. Il campionato, che vede schierate le Bmw 318 appositamente allestite con il kit realizzato dalla Caal Racing, ha subito trovato i suoi protagonisti proponendo - spiega una nota - appuntamenti densi di agonismo grazie anche ad un regolamento che in ogni week end propone due divisioni, gli esperti e gli esordienti, e quattro gare, due per ogni divisione. Supportato da un gruppo di partner tecnici (Perugia Ricambi, Automigliorgas, Cantine Todini) il trofeo vede al via piloti già esperti affiancati da un bel gruppo di esordienti, e c'è da dire che in entrambi gli schieramenti lo spettacolo è assicurato. Questo ultimo appuntamento della serie andrà ad assegnare i titoli delle due categoria dove la lotta si presenta aperta ad ogni soluzione. Nella prima divisione, quella degli esperti il confronto per il titolo finale vede protagonisti il perugino Sauro Cozzari e il ternano Leonardo Francioli che alla vigilia di questo ultimo appuntamento si presentano a pari punti in vetta alla classifica. Ma non saranno solo Cozzari e Francioli a lottare per il titolo della divisione A. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Magione (Pg) nov. - Quaranta partenti, tanti, ha animato l'Individual Races Attack all'Autodromo dell'Umbria, competizione speciale che adotta il regolamento delle corse in salita, ma nel contesto della pista. A fermare i cronometri sul tempo più breve, aggiudicandosi la vittoria è stata la "muscolosa" Osella FA 30 del toscano Michele Camarlinghi (9'02"178), seguito nella prima delle due manches di gara - e' detto in una nota - dalla Mygale di Damiano Manni, nella seconda dall'Osella PA21 di Gianni Urbani. Alla fine, nella somma di tempi delle due sessioni di gara che ha consegnato il verdetto finale, il secondo e terzo gradino del podio, sono stati rispettivamente il tuderte Alessandro Alcidi (Osella PA 21 JRB by Scuderia Speed Motor) e l'eugubino Urbani. Quest'ultimo ha anche dominato la classe CN 2000, sopravanzando il giovane concittadino Giovanni Rampini e il rientrante "Ricky". Nell'affollata classe Racing Start 1400 il più efficace interprete della pista di Magione è stato Nicola Merli su Peugeot 106 Rally, mentre fra le 1600 ha prevalso la vettura di Alessandro Gandini.Tutti i risultati con i rilievi cronometrici di ciascun pilota - precisa la nota - sono disponibili on line al seguente link: http://magione.perugiatiming.com/risultati/.  segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Magione Nov. -  Domenica 19 Novembre scatterà una nuova sfida all'Autodromo dell'Umbria, il Borzacchini di Magione, ancora una volta riservata alle auto da corsa di varie tipologie. Si tratta dell'Individual Races Attack, una competizione già note agli appassionati di motori dell'Autodromo Borzacchini di Magione, dove si è corsa la prima volta nel 2014. L'Individual Races Attack - spiega una nota - è una competizione per auto che adotta il regolamento delle corse in salita: ovvero, partenza one-by-one, più manches di corsa, no prove di qualificazione. Vince chi percorre le due manches di gara nel minor tempo totale possibile. Questa tipologia di competizione riscuote il consenso di molti piloti e preparatori, che si sono dati appuntamento il 19 novembre a Magione per concludere la stagione motoristica: oltre quaranta saranno i partenti. Sport prototipi (come Osella, Wolf e Radical), monoposto (tra cui Tatuus, F.3 e altri) e tante categorie di auto a ruote coperte cercheranno di strappare il crono migliore per aggiudicarsi la vittoria finale. Tra i presenti al via, molti protagonisti locali e qualche auto d'eccezione, come la nuovissima Ferrari 488 Challenge portata in gara da Maurizio Pitorri. Non mancheranno anche tante auto "racing start", ovvero la categoria base per gareggiare. segue

Pubblicato in Sport

(CIS) - Perugia Nov - Da studente a studenti è tutto più facile. Per informazioni basta chiedere ai ragazzi dei plessi di via Magnini e di Santa Lucia della scuola elementare Comparozzi di Perugia, che questa mattina hanno seguito la lezione molto particolare di una "insegnante" molto particolare. A parlare loro di sport, cavalli, valori e piacere di ottenere risultati è stata Costanza Laliscia, bicampionessa italiana assoluta di endurance, prima del ranking mondiale young riders 2016, bicamponessa italiana young riders e vincitrice con l'Italia di una medaglia di bronzo e due medaglie d'argento a squadre agli Europei. Per la 18enne amazzone di punta del Fuxiateam – impegnata nell'ambito del progetto "Campioni in cattedra" del Coni umbro - è stata una mattinata indimenticabile. Trovarsi a firmare decine di autografi e rispondere a un autentico fuoco di fila di domande è stato emozionante, grazie alla curiosità e all'entusiasmo dei ragazzi che ora svilupperanno in classe un lavoro specifico con le proprie insegnanti. Hanno scoperto il mondo dei cavalli e quanto lo sport sia una grande occasione per crescere. Hanno fatto la conoscenza non solo con una di loro, una studentessa al quinto anno del liceo scientifico Galeazzo Alessi di Perugia che riesce a conciliare con successo studio e sport ad altissimo livello, ma anche con un animale fantastico. segue

Pubblicato in Sport
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 2 di 20

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information