City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) - Perugia giu. - da AVInews – La donna in politica attraverso l'esperienza concreta delle elette dell'Umbria, quelle che siedono in Parlamento in questa XVIII legislatura ma anche di chi governa in Umbria da molti anni. L'Isola del libro Trasimeno, che ha scelto per questa edizione di declinare i suoi appuntamenti al femminile e di trattare il ruolo della donna nella società, ha ospitato, il dibattito sulla terrazza Lidò a Passignano sul Trasimeno: una conversazione coordinata da Fausto Cardella, procuratore generale della Repubblica a Perugia, a cui hanno partecipato le deputate Tiziana Ciprini e Fiammetta Modena, la senatrice Nadia Ginetti e la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. Assente, per impegni istituzionali l'altra senatrice umbra, Donatella Tesei. Presenti, inoltre, insieme a Italo Marri, ideatore della manifestazione sostenuta dalla Fondazione Cassa di risparmio di Perugia, il sindaco di Passignano sul Trasimeno Sandro Pasquali e il senatore Luca Briziarelli. "Ho appreso – ha ricordato Cardella in apertura dell'incontro – che in Arabia Saudita, Paese nel quale alla donna non era consentito guidare, che finalmente questo limite è stato rimosso". segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Ancona, giu. - Anticipo delle vendite promozionali al 29 giugno nei comuni del cratere sismico marchigiano, e proroga al 3 agosto delle domande per i contributi destinati alle imprese terremotate del commercio e artigianato, del turismo e agriturismo. Il vice commissario delegato per gli interventi di ricostruzione, Luca Ceriscioli, ha firmato due decreti che consentono agli operatori commerciali in sede fissa di effettuare le vendite promozionali estive con un anticipo di una settimana (in deroga rispetto alla prevista data del 7 luglio), senza obbligo di comunicazione al Comune e con la sola pubblicizzazione a beneficio dei consumatori. Sono state accolte le richieste avanzate dalle associazioni di categoria per consentire agli operatori del commercio di beneficiare della stessa agevolazione già concessa per le vendite promozionali invernali. Il secondo decreto proroga al 3 agosto la prevista scadenza del 30 giugno per richiedere i 28 milioni di contributi (decreto legge 189/2016) destinati alla ripresa produttiva nelle zone terremotate marchigiane e assegnati alle imprese del terziario che hanno subito una riduzione del fatturato non inferiore al 30 per cento rispetto alla media del triennio precedente. Anche in questo caso, le associazioni di categoria e gli ordini professionali hanno chiesto una proroga per una migliore gestione delle numerose domande in corso di presentazione. fonte com 

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia giu. - – "L'Umbria, l'ARULEF (Associazione regionale umbra emigrati e famiglie) e soprattutto la grande comunità degli umbri all'estero, perdono con la morte di Carlo Grullini uno straordinario protagonista del rapporto tra i nostri emigrati e la terra d'origine. Esprimo il mio personale cordoglio, e quello della Giunta regionale, e sono particolarmente vicina alla sua famiglia, alla moglie ed alle sue figlie". E' ha quanto affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che si è detta "commossa" per la morte di Carlo Grullini, "persona generosa, che ha dedicato molta parte della sua vita per mantenere sempre stretti i legami tra le migliaia di emigrati umbri e la nostra regione, contribuendo a far conoscere soprattutto alle giovani generazioni la ricchezza culturale e sociale della nostra regione". segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia, giu - "Sabato parte questa nuova consiliatura ed inizieremo da subito a lavorare per i corcianesi. Auguro a tutti i consiglieri, di cuore, un buon lavoro". E’ sintetico e, come sempre, entusiasta, Cristian Betti, sindaco di Corciano, rieletto al primo turno delle ultime amministrative, nell’ufficializzare la convocazione del primo consiglio comunale per sabato 30 giugno alle 10,00 nella  sede municipale - Sala “Alessandro Truffarelli”.... segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Perugia giu. - "Una mostra unica, frutto di una ricerca scientifica attenta e preziosa, che non trascura la possibilità, partendo da Scheggino, di fare un viaggio emozionante nel tempo e nei borghi della Valnerina nei quali è ancora possibile apprezzare – in un contesto quasi immutato da allora - il connubio tra paesaggio, architettura e arte": riassume così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il senso della mostra "Capolavori del Trecento" che si è aperta con un'iniziativa nel pomeriggio di oggi a Montefalco nel Complesso Museale di San Francesco, per poi proseguire a Villa Fabri di Trevi, dove la presidente Marini è intervenuta. A Montefalco per la Regione Umbria era presente l'assessore alla Cultura, Fernanda Cecchini; domani è prevista l'inaugurazione delle sedi espositive di Scheggino e Spoleto.La grande mostra, ideata e curata da Vittoria Garibaldi e Alessandro Delpriori, in programma dal 24 giugno al 4 novembre 2018, prevede l'esposizione di 70 dipinti a fondo oro su tavola, sculture lignee policrome e miniature che raccontano la meraviglia ambientale dell'Appennino centrale e la civiltà storico-artistica, civile e socio-religiosa nell'Italia di primo Trecento. Le opere, provenienti da prestigiose raccolte nazionali e internazionali, saranno esposte in quattro sedi: Trevi, Montefalco, Spoleto e Scheggino. segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia giu. - "La situazione dell'Aeroporto di Perugia è paradossale, con presentazione di voli che puntualmente vengono cancellati dopo pochi giorni" Così i due consiglieri comunali di Forza Italia Claudia Luciani e Carlo Castori alla notizia della cancellazione dei voli Aliblu Malta per Olbia e Trapani. "Come era accaduto con Fly Volare e poi con Cobrex ,anche Aliblu ha annunciato la cancellazione dei primi voli in programma a Luglio, senza indicare se le rotte saranno riattivate in un prossimo futuro. Tutto questo a discapito delle utenze da e per l'Umbria, e a danno dei tanti operatori del settore che lamentano di non essere parte integrante dell'azione di marketing dello scalo perugino." "La gestione dell'aeroporto San Francesco" hanno proseguito i Consiglieri " non dimostra alcuna pianificazione, andando a legarsi con compagnie aeree su cui non viene fatto un accurato controllo. Risulta un continuo reiterare di rapporti che vanno a finire male. segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Perugia giu. - "Dopo FlyMarche, FlyVolare e Cobrex, anche Aliblue ha ufficializzato la cancellazione dei voli per Cagliari e Olbia. Incredibilmente, ancora non si sa si tratta di una sospensione temporanea oppure definitiva. L'ennesimo enorme danno di immagine, oltre che economico, per l'aeroporto San Francesco d'Assisi che si verifica proprio all'inizio del periodo estivo. Ovviamente alla base di tutto questo c'è l'errata strategia di rilancio decisa per lo scalo umbro che, da tempo, chiediamo di rivedere". Così Adriana Galgano, presidente di Blu – Bella Libera Umbria, ha commentato le ultime notizie relative alla sospensione dei voli Aliblue Perugia-Olbia e Perugia-Cagliari. "L'Umbria è all'ultimo posto per livello di consumi e il report della Banca d'Italia conferma lo stato di estrema difficoltà dell'economia – ha proseguito -. Per superare questa crisi, una delle soluzioni più rapide è nel rilancio dell'aeroporto San Francesco d'Assisi che potrebbe dare una spinta importante ai consumi. Basti pensare che il volo Perugia-Londra, da solo, totalizza 90mila passeggeri. Se si attivassero altre tre rotte con questa portata, si raddoppierebbe il numero totale di passeggeri dell'aeroporto. Questo si tradurrebbe in più consumi, più lavoro, più reddito e più benessere per tutta l'Umbria. Anche l'area di Terni ne sarebbe interessata. E' a meno di un'ora dall'aeroporto di Perugia, quanto Orio al Serio da Milano. segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia giu. - SASE spa apprende, per canali non ufficiali, l'avvenuta cancellazione dei voli programmati per il mese di luglio dalla compagnia ALIBLUE Malta. Inizia cosi' un comunicato ufficiale della societa' di gestione dello scalo umbro San Francesco d'Assisi, presidente Ernesto Cesaretti, direttore Umberto Solimeno. Dicinnove sarebbero i passeggeri che avrebbero prenotati i voli per la Sardegna, voli che non ci saranno. "Se tale circostanza dovesse essere confermata SASE spa, declinando ogni responsabilità, si riserva di promuovere - anche verso terzi ed in qualunque sede - ogni azione a tutela della propria immagine - e' detto nella nota - nonché per ogni altro tipo di danno patito in seguito alla unilaterale iniziativa assunta dalla compagnia aerea. SASE spa, pur ribadendo la propria totale estraneità in merito all'accaduto, metterà a disposizione dei passeggeri tutta l'assistenza legale necessaria a supportare eventuali azioni risarcitorie da parte dei singoli non solo finalizzate al rimborso delle somme corrisposte per l'acquisto dei biglietti di viaggio, ma anche per ogni eventuale ulteriore danno patito in ragione dell'accaduto.segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Perugia giu. – Ancora una figuraccia per i mancati voli estivi previsti in partenza dallo scalo dell'Umbria San Francesco d'Assisi; stamane su La Nazione, la notizia dello stop a tutti i collegamenti con la Sardegna e Sicilia, quindi Olbia e Cagliari, e anche Trapani, che molti responsabili di agenzie viaggi avevano gia' criticato per il costo e per come erano stati previsti da Aliblue Malta. Pochi giorni fa era abortito anche il volo per Roma, proposto a 50 euro, convenientissimo per chi doveva poi volare in qualche capitale estera, imprenditori o turisti; solo l'orario della tratta doveva essere messo a punto ma non c'e' stato il tempo. La figuraccia come la chiamano gli operatori dello scalo, mette tutti in difficolta': uno stato di frustrazione non da poco, che per le attivita' commerciali e' di anni, tra alti e bassi. La compagnia AliblueMalta che si era presentata in "pompa magna" con tanto di invito ufficiale di Sase, in un noto albergo cittadino (presente anche l'assessore comunale al turismo Severini) ha dovuto fare marcia indietro perche' le prenotazioni erano scarse – almeno questa l'ufficialita' - . Un SMS era stato inviato dalla compagnia che fa capo al comandante Teodosio Longo, a chi aveva gia' prenotato e pagato la tratta, annunciando il rimborso nei termini delle norme, come aveva fatto in precedenza la Cobrex per i Voli abortiti per Bucarest e Barcellona.  segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia giu. - Si è conclusa con l'incontro con il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti, al Palasport Evangelisti di Perugia, la 10ma Giornata diocesana dei "Gr.Est" degli Oratori estivi, tenutasi nella mattinata del 20 giugno presso l'Area verde degli impianti sportivi del capoluogo umbro, iniziata con giochi, incontri aggregativi e divertenti sorprese come l'arrivo dei personaggi di "Gulliver viaggi d'estate" (tema tratto dal romanzo di Jonathan Swift proposto agli oratori dall'ANSPI per i Gr.est. 2018). Promossa dall'Ufficio diocesano per la pastorale giovanile e dal Coordinamento Oratori in collaborazione con la cooperativa Pepita Onlus e il Comitato ANSPI di Perugia, questa 10ma Giornata - spiega una nota - ha visto la partecipazione di oltre 4.000 tra fanciulli e giovani animatori dei "Gr.Est" dei 34 oratori parrocchiali perugino-pievesi, accompagnati dai coordinatori e da diversi parroci. «Questo Palasport – ha commentato il cardinale Bassetti – sembra una grande nave con 4.000 persone, piena di gioia e di vita. Su questa nave abbiamo un capitano formidabile, unico, che è Gesù che ci guida e possiamo stare tranquilli che supereremo gli scogli. Fidiamoci della barca di Gesù". segue

Pubblicato in Cronaca
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 4 di 687

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information