City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Perugia set. - Persone giuste al posto giusto per una politica del "fare", intesa come missione per perseguire l'interesse collettivo del Paese Italia: il veto nell'utilizzo di ruoli istituzionali per fini e interessi personali costituisce il primo e più importante obiettivo della azione politica di Italia Nel Cuore, che ha tenuto il 30 luglio scorso a Roma la sua convention e che, in Umbria, presenterà il 20 Ottobre prossimo presso la Sala Partecipazione del Consiglio regionale dell'Umbria (ore 17,00) i suoi candidati locali. L'annuncio in una nota. Il Movimento politico "Italia nel Cuore" si presenta in Umbria con Sara Carmeli e Marcello Salibra e vede come co-fondatore, Mauro Tiboni, 49 anni di Brescia, che ha creato un movimento politico ed una squadra di Governo composta da gente competente pronta a risanare il bel paese Italia. Sara Carmeli e Marcello Salibra che hanno preso parte alla Convention di Roma del 30 luglio scorso - con interventi visibili sul canale you tube del Movimento al link https://www.youtube.com/channel/UCvaIG5oO5Hm-9iDDhexSvIw/videos?view_as=subscriber - parteciperanno all'evento programmato del 20 ottobre unitamente al cuore del Movimento, e al Candidato Premier Mauro Tiboni, che concluderà la conferenza Stampa.  segue

Pubblicato in Politica

(CIS) - Perugia set.- "Continueremo con gli approfondimenti sulla vicenda (consulenze in Sviluppumbria – ndr-), con i dovuti atti e le eventuali denunce per scoprire quali siano veramente i criteri di selezione delle consulenze in Sviluppumbria dove non è difficile trovare missioni all'estero e nomi meritevoli soprattutto per l'alta fedeltà ad una determinata fazione politica". Si conclude cosi' un lungo comunciato a firma della consigliere regionale Maria Grazia Carbonari e portavoce regionale (Movimento 5Stelle) che nella nota "denuncia" spese per la inaugurazione della Camera arbitrale palestinese a Ramallah, con dichirazioni ufficiali della presidente di Giunta Catiuscia Marini. " L'ente sarebbe finalizzato alla risoluzione delle controversie legate a contratti commerciali, finanziari e ingegneristici in Palestina e in pochi sanno che l'ente è stato pagato con soldi dei cittadini umbri congiuntamente a fondi statali. Secondo la DGR 1166/2010, fu la stessa Presidente Marini – scrive nella nota la consigliera regionale del M5S - ad avanzare la proposta, che solo fino al 2014 era già costata alle casse dei cittadini 663.577 euro a cui si aggiungono i costi successivi e centinaia di migliaia di euro in consulenze che Sviluppumbria paga ai consulenti dell'ente, che dovrebbero fare formazione agli arbitri palestinesi.  segue

Pubblicato in Politica

(CIS) - Perugia ago. - "Abbiamo fatto la cosa più semplice: parlare con la gente. Confrontarci e dialogare con i cittadini, gli allevatori, i commercianti. Vorrei iniziare dall'esigenza più evidente, quella che riguarda la realizzazione delle casette. A Norcia, Cascia e Preci di 783 casette da consegnare, ne sono state assegnate solo 137 ed è passato un anno. In alcune zone hanno costruito solo il basamento, in altre mancano gli allacci, in altre gli interni o gli infissi." Lo ha detto stamane in conferenza stampa Emanuele Fiorini, capogruppo regionale della Lega Nord che assieme al vicesegratario Caparvi e al consigliere regionale Mancini hanno voluto cosi' ricordare ad un anno, il sisma del 24 agossto 2016 che ha colpito il centro Italia, in particolare la Valnerina e i confini con le Marche. Si e' parlato anche di burocrazia, un altro dei "mali" di questa ricostruzione. Procedure lente, permessi che non arrivano, persone costrette a lottare con carte, bolli, timbri: ci vorrebbero processi più snelli e adeguati all'emergenza. Vergognoso – ha detto Fiorini - il fatto che, ancora dopo un anno non sia stata fatta la delocalizzazione dei laboratori delle attività produttive; in certi casi gli allacci per le casette di legno sono a carico dei cittadini; i libri di scuola non sono gratuiti per tutti; in alcune frazioni continua a mancare l'acqua. segue

Pubblicato in Politica

(CIS) - Brescia ago. - "Un popolo, che elegge corrotti, impostori, ladri e traditori, non è vittima, è complice". "Con queste parole si esprimeva Eric Arthur Blair, in arte George Orwel, noto giornalista e scrittore britannico, di corrente di sinistra che a seguito delle contraddizioni e degli errori della politica comunista di Stalin, si scontrò ben presto con una consistente parte della sinistra europea, fino a divenire antistalinista ed a disconoscerne le origini. Erano gli inizi del '900, è già all'epoca Orwell, certificava come noi certifichiamo oggi la fine della politica di sinistra." E' quanto scrive in una nota il leader di 'Italia nel Cuore', candidato premier alla politiche Mauro Tiboni. "A dar man forte a questo potere si aggiunge il frazionamento della classe politica formata da soggetti più attenti ai propri interessi e tornaconti che - prosegue la nota - ai veri e propri problemi che affliggono il nostro Paese. La vera questione è la mancanza di una classe politica e dirigenziale all'altezza della situazione e di una leadership che abbia il coraggio di dire le cose come stanno, anche quelle scomode quando necessarie. Non è lo Stato che può creare un ordine, poiché non è lo Stato che può creare l'etica. Ma lo Stato deve riconosce un ordine etico-sociale, che solo i cittadini possono elaborare ed esprimere attraverso i propri uomini in Parlamento. Uomini eletti dal popolo." segue

Pubblicato in Politica

(CIS) – Brescia ago. – Dopo la Convention nazionale del Movimento "Italia nel cuore", un altro appuntamento analogo e' gia' in calendario quello del 3 dicembre prossimo nel quale verranno presentati ulteriori nuovi candidati per le elezioni poltiiche. Intanto in una nota del movimento ringrazia "tutti coloro che hanno presenziato e seguito in diretta la Convention Nazionale di "Italia nel Cuore" nella giornata di Domenica 30 luglio 2017. Convention che ha consacrato il lancio del Movimento a livello Nazionale, un evento straordinario - e' detto nella nota - dove tutti i nostri Candidati hanno saputo rappresentare l'Italia vera, quell'Italia che si riprenderà le redini di questo meraviglioso Paese. Tale giornata è stata il frutto di un intenso lavoro, durato due anni, al quale ci siamo dedicati ininterrottamente, senza un solo giorno di fermo dal 7 novembre 2015, festività comprese, per oltre 650 giorni di attività politica. Questo è il fare, il nostro fare, che abbiamo dimostrato e continueremo a dimostrare, in quanto è chiara in noi la visione e l'obiettivo che vogliamo raggiungere. Possiamo oggi dire che tutte le avversità incontrate durante il nostro cammino, hanno reso "Italia nel Cuore" ancora più forte di prima. Per la prima volta nella Storia Costituzionale italiana, un partito politico ha scelto i propri candidati sulla base di una accurata selezione, che mira a verificare la sussistenza in capo a ciascuno di essi di tutti i presupposti e di tutte le condizioni analiticamente elencate all'interno del suo Statuto e, che hanno come presupposto l'inserimento di soggetti che non hanno mai avuto esperienze politiche". segue

Pubblicato in Politica

(CIS) - Roma, ago. - Un nuovo movimento politico sulla scena nazionale; e' "Italia nel cuore", una forza di centrodestra che si e' presentata ufficialmente al Paese, il 30 luglio scorso. In una nota, il leader del movimento Mauro Tiboni premier e i cordinatori regionali ringraziano. Ringraziamo "tutti coloro che hanno presenziato e seguito in diretta la Convention Nazionale di "Italia nel Cuore" nella giornata di Domenica 30 luglio 2017. Convention che ha consacrato il lancio del Movimento a livello Nazionale, un evento straordinario dove tutti i nostri Candidati hanno saputo rappresentare l'Italia vera, quell'Italia che si riprenderà le redini di questo meraviglioso Paese. Tale giornata - spiega la nota - è stata il frutto di un intenso lavoro, durato due anni, al quale ci siamo dedicati ininterrottamente, senza un solo giorno di fermo dal 7 novembre 2015, festività comprese, per oltre 650 giorni di attività politica. Questo è il fare, il nostro fare, che abbiamo dimostrato e continueremo a dimostrare, in quanto è chiara in noi la visione e l'obiettivo che vogliamo raggiungere. Possiamo oggi dire che tutte le avversità incontrate durante il nostro cammino, hanno reso "Italia nel Cuore" ancora più forte di prima. Su   www.movimentoitalianelcuore.it e quindi sui social si puo' seguire l'intervento concusivo e quello dei vari coordinatori. Su Youtube con il link: https://www.youtube.com/watch?v=va91UVvkAgU&t=891s. INTERVENTO ALLA CONVENTION DI ROMA DEL 30 LUGLIO 2017 DEL CANDIDATO PREMIER MAURO TIBONI Link: https://www.youtube.com/watch?v=va91UVvkAgU&t=891s  come da vs. comunicato.

- Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC3YChgGYYnN13QfrWeBYVng

www.movimentoitalianelcuore.it   -  www.movimentoitalianelcuore.com

Pubblicato in Politica

(CIS) – Roma/Perugia lug. - Per la vice presidente della Camera e parlamentare umbra Marina Sereni, e' preoccupante che a un anno dalla firma dell'accordo per il rilancio dello stabilimento cioccolato Perugina di San Sisto, l'azienda Nestle', abbia annunciato 340 esuberi."Non possiamo che lavorare tutti affinché da qui al 27 settembre, quando le parti sono state riconvocate dalla viceministro Bellanova si possano individuare passi avanti per date una soluzione adeguata alla vertenza dei lavoratori della Nestlé-Perugina di San Sisto – ha detto Sereni.- . Per ammissione della Vice Ministro allo Sviluppo economico l'incontro di oggi ha mostrato una notevole distanza delle posizioni in campo. E' preoccupante che, a poco più di un anno dalla firma dell'accordo per il rilancio del sito di San Sisto, l'azienda abbia annunciato 340 esuberi su circa mille dipendenti. Un fatto che ha provocato il blocco della fabbrica e l'adesione massiccia alla giornata di sciopero e che ha portato oggi molti lavoratori al presidio davanti al Mise". La Parlamentare umbra del Pd, ha annunciato di aver sottoscritto con altri colleghi deputati "la risoluzione a prima firma Boccuzzi che chiede di salvaguardare i livelli occupazionali dello stabilimento della Perugina e di attuare il piano industriale approvato". segue

Pubblicato in Politica

(CIS) – Roma, lug. – La vorrei chiamare una iniziativa di buon senso; forse un nuovo partito potrebbe nascere proprio su questo...."il buon senso", la ricerca di norme che vanno cambiate, o adeguate ad una societa' che cambia. "E' stata sanata un'ingiustizia per le vittime dei reati violenti", hanno sottolineato la vice presidente della Camera Marina Sereni e il senatore PD Gianluca Rossi: lo Stato risarcirà tutti a prescindere dal reddito. Stanziati 31,4 milioni per il 2018. "Con l'approvazione dell'emendamento a prima firma Sereni alla Legge Europea 2017, frutto di un lavoro di squadra con il governo e i colleghi Pd di Camera e Senato, si sana un'ingiustizia che vedeva le vittime di reati violenti o gli eredi espropriati di qualsiasi indennizzo a carico dello Stato nel caso avessero avuto un reddito pari o superiore a 11.528 euro."In questa norma assurda era incappata, tra gli altri, la famiglia di David Raggi, il ragazzo ternano ucciso due anni fa da un giovane marocchino ubriaco davanti ad un locale a Terni – ricordano i parlamentari democratici - E così, dati riferiti al 2012, su un numero totale di vittime di delitti intenzionali pari a 10.623, gli indennizzi erano stati appena 320. segue

Pubblicato in Politica

.(CIS) - Roma, lug. - "Il Governo del PD e' davvero insuperabile nel creare difficoltà alle imprese, già colpite con tasse e burocrazia oltre ogni limite, ma questa volta la fantasia ha superato la realtà. A seguito dell'emanazione della Legge 96/2017, entrata in vigore il 21 giugno, tra le novità fiscali introdotte dalla c.d. "Manovra correttiva" del Governo vi è anche l'estensione della disciplina dello "Split Payment IVA, per altro differenziata in varie forme a seconda delle date di emissioni delle fatturazioni." Lo ha affermato in una nota (che riportiamo per intero) il deputato di Forza Italia, Pietro Laffranco, componente della commissione Finanze di Montecitorio."In tale Decreto - prosegue Laffranco - il Ministero ha reso disponibili cinque elenchi indicanti tutti gli enti - oltre 29milacomprendenti tutte le amministrazioni, gli enti ed i soggetti inclusi nel conto consolidato della Pubblica Amministrazione, le società controllate direttamente o indirettamente dallo Stato, di diritto o di fatto, le società controllate di diritto direttamente dagli enti pubblici territoriali, le società quotate inserite nell'indice FTSE MIB della Borsa italiana - verso i quali è obbligatorio fatturare in regime di split payment." segue

Pubblicato in Politica

(CIS) - Roma, lug. - Domenica 30 luglio a Roma, presso il "Nazionale Spazio Eventi" in via Palermo 10, si terrà la prima Convention Nazionale del Movimento politico "Italia nel Cuore". Tanti sono gli accreditamenti degli organi di informazione (televisioni, radio e quotidiani), che saranno presenti alla Convention Nazionale. Il Movimento "Italia nel Cuore", si sta espandendo a macchia d'olio in tutto il Paese, e seguendo una linea politica di centro-destra, nella giornata del 30 luglio presenterà la squadra del Coordinamento Nazionale ed i candidati di tutte le regioni, per le future elezioni politiche del 2018. E' quanto annunciato in una nota. Nel sito del Movimento, la storia dei suoi fondatori quali, Mauro Tiboni candidato Premier e Coordinatore Nazionale del Movimento, e Pietro Boero ex agente NOCS e Vice Coordinatore Nazionale. Le finalità del nuovo soggetto politico sono riportate nei principi fondamentali dello statuto tra i quali: abolizione dei vitalizi e delle pensioni d'oro; uscita dall'Europa; ritorno alla Lira e alla Sovranità; introduzione di regole sull'immigrazione e sull'integrazione; tutela delle aziende Italiane e del "made in Italy"; sostegno economico alle aziende Italiane del "made in Italy". segue

Pubblicato in Politica
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 6 di 156

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information