City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani


(CIS) – Perugia/Bastia Umbra mar. - Expo Casa, evento promosso da Epta Confcommercio Umbria, torna all'Umbriafiere di Bastia Umbra, da domani sabato 2 a domenica 10 marzo 2024, per offrire ancora soluzioni originali e adattabili ad ogni esigenza, coniugando la sicurezza e la sostenibilità ambientale con il gusto estetico e il comfort. Dai professionisti del settore ai privati, dalle famiglie agli amanti del design e del bello. Sono in tanti ad attendere la più grande esposizione del Centro Italia dedicata alle migliori soluzioni per arredare, costruire, ristrutturare, in edizione speciale dei 40 anni con in serbo ricche novità. Il consueto taglio del nastro, è in programma domani sabato 2 marzo, alle ore 10.30 (Area Eventi, Pad.otto) alla presenza di Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio Umbria, Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, Paola Lungarotti, sindaco di Bastia Umbra, Stefano Ansideri, presidente di Umbriafiere. Nove giorni con 180 espositori distribuiti in 4 padiglioni e in un'ampia area esterna per offrire più di 5000 soluzioni per la casa, presentate in esclusiva dai grandi nomi del settore, divise in nove aree tematiche: Arredamento, Abitare il verde, Arredo bagno, Casa e disabilità, Fuoco, Risparmio energetico, Edilizia, Complementi, Sostenibilità ambientale. "Di queste manifestazioni – ha affermato Aldo Amoni – in Italia ne sono rimaste solo due, perché dopo la nostra di Bastia Umbra c'è la fiera a Torino. Expo Casa non solo ha resistito nel tempo ma è cresciuta grazie alla forza Confcommercio, che ha tanti associati in questo settore, rinnovandosi pure grazie alla collaborazione con le professioni del comparto". A rinnovare anche quest'anno il partenariato con Expo Casa è stato infatti l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Perugia. Fonte com abstract ALTRA NOTIZIA vedi anche FB cis24ore.it

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb. - – Si terrà al Salone d'Onore di Palazzo Donini martedì 5 marzo alle ore 12 la conferenza stampa di presentazione delle nuove rotte dell'Aeroporto Internazionale dell'Umbria "San Francesco di Assisi" operate da Aeroitalia. L'incontro vedrà la partecipazione della Presidente della Regione, Donatella Tesei, del CEO di Aeroitalia, Gaetano Intrieri, e del Presidente della Sase Antonello Marcucci. La conferenza stampa offrirà i dettagli sulle nuove rotte, inclusi gli orari di volo, le tariffe e le prospettive di crescita del numero di passeggeri che offrono all'Aeroporto Internazionale dell'Umbria "San Francesco di Assisi". AeroItalia e SASE – società di gestione dell'Aeroporto internazionale dell'Umbria – avevano annunciato settimane fa i nuovi collegamenti con lo scalo regionale; la nuova rotta Milano Bergamo – Perugia – Milano Bergamo, che prenderà il via dal prossimo 25 marzo; la nuova rotta Perugia – Lamezia, che prenderà il via dal prossimo 2 giugno fino al 15 settembre; il ripristino della rotta Perugia – Olbia, operativa a partire dal 3 giugno fino al 27 settembre. In particolare Olbia offre ai passeggeri l'opportunità di scoprire le meraviglie naturali, culturali e gastronomiche della regione in un periodo che abbraccia sia la primavera che l'autunno, momenti ideali per visitare l'isola.  segue

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb.- "Collaborazione Umbria-Simest: strumenti finanziari per l'internazionalizzazione delle imprese umbre"e' il tema dell'evento che si terra' Lunedì 11 marzo, con inizio alle ore 10, al Salone d'Onore di Palazzo Donini. Nel corso dell'incontro, la Presidente della Regione Donatella Tesei e l'Assessore regionale allo Sviluppo economico Michele Fioroni firmeranno l'intesa di collaborazione tra SIMEST e Regione Umbria insieme al Presidente di Simest Pasquale Salzano. Seguirà illustrazione degli Strumenti Finanziari SIMEST per l'internazionalizzazione delle aziende umbre. f"Collaborazione Umbria-Simest: strumenti finanziari per l'internazionalizzazione delle imprese umbre". fonte com abstract

Pubblicato in Economia


(CIS) – Bastia Umbra feb. - Si chiama "Le forme dell'abitare" lo spazio culturale d'architettura inserito all'interno del programma della 40esima edizione di "Expo Casa" che sarà curato dall'Ordine degli Architetti PPC (Pianificatori Paesaggisti Conservatori) della Provincia di Perugia, che rinnova il partenariato con la grande mostra promossa da Epta Confcommercio Umbria dedicata all'edilizia, all'arredamento e al risparmio energetico, visitabile dal 2 al 10 marzo 2024 presso i padiglioni di Umbria Fiere di Bastia Umbra. Ormai e' tutto pronto per l'avvio dell'edizione che si presenta con molte novita'. Tanti gli eventi in programma – tutti ad ingresso libero su prenotazione (https://www.expo-casa.com/programma-eventi/) – che coinvolgono non solo grandi ma anche piccini. Sabato 2 marzo, infatti - e' detto in una nota - dalle ore 16,30 alle 18,30, sarà possibile partecipare a "Che cosa nasconde un foglio di carta? Lezione Laboratorio Sou in collaborazione con Sou per Associazione no profit. Laboratorio per bambini dai 7 ai 12 anni". Negli altri giorni, invece, si parlerà di "Efficientamento energetico dell'involucro edilizio" (mercoledì 6 marzo dalle 15,30 alle 17,30), "La sostenibilità applicata al design. segue

Pubblicato in Economia


(CIS) – Foligno feb. - Un percorso iniziale di 5 incontri gratuiti, da marzo a luglio, dedicato a imprenditori e professionisti con l'obiettivo di approfondire le dinamiche emergenti del nuovo modo di fare impresa attraverso l'intervento di esperti del settore e lo scambio di esperienze e prospettive tra i partecipanti. Sta per arrivare quindi a Foligno 'Edotto Club' che, organizzato da Edotto e Creo, punta a sviluppare idee per una nuova cultura d'impresa. Dall'intelligenza artificiale al passaggio generazionale, dall'importanza della creatività al conflitto in azienda, fino alla leadership: nella sede di Edotto (via Angelo Morettini, 8/F) si tratteranno diverse tematiche per riflettere sulla condizione di esseri umani nel contesto lavorativo e sociale attuale, cercando di comprendere meglio come evolve il tempo in cui viviamo e in che modo, di conseguenza, poterci adattare. Si iniziera' giovedì 7 marzo (dalle ore 18 alle 19.30, con aperitivo finale) con l'incontro dal titolo 'Intelligenze a confronto: intelligenza emotiva e AI', nella sede di Edotto con l'incontro dal titolo 'Intelligenze a confronto: intelligenza emotiva e AI'. 'Edotto Club' è un "Circolo" pensato per gli imprenditori e i professionisti che vogliono immergersi nelle dinamiche emergenti del nuovo modo di fare impresa.  segue

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb. - Un accordo tra Confindustria Umbria e Banco Bpm per supportare attività e investimenti negli ambiti della sostenibilità, della produzione di energia da fonti rinnovabili e dell'internazionalizzazione. E' stato siglato oggi, a Perugia presso la sede di Confindustria di via Palermo, accordo a favore delle aziende associate con l'obiettivo – spiega una nota - di offrire strumenti utili a promuovere la transizione sostenibile ed energetica e l'internazionalizzazione. Presenti alla firma il presidente di Confindustria Umbria, Vincenzo Briziarelli, e il responsabile della Direzione Tirrenica di Banco Bpm, Marco Giorgio Valori accompagnato dal responsabile del Centro Imprese Umbria, Luigi Chiarabolli. Attraverso questa convenzione, denominata "Plafond Confindustria Umbria", Banco Bpm mette a disposizione un plafond di 100 milioni di euro e si impegna a sostenere le imprese del territorio con una serie di prodotti, linee di credito e servizi ad hoc atti ad agevolare l'accesso al credito anche attraverso l'assistenza e la consulenza di un team di specialisti. Ciò con una particolare attenzione – e' detto nella notaa - a tutte quelle trasformazioni aziendali e di produzione definite "ESG - Environment Social Governance" ovvero che impattano sull'ambiente, sulla comunità e sull'organizzazione in chiave sostenibile. L'accordo prevede anche una specifica linea di finanziamento dedicata ai progetti di investimento in impianti per la produzione di energia green e una serie di servizi pensati per il consolidamento della presenza sui mercati esteri. Fonte com abstract ALTRA NOTIZIA su FB cis24ore.it

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb. - Saranno illustrati domani in una conferenza stampa i dettagli della convenzione tra Confindustria Umbria e Banco BPM che mette a disposizione delle aziende associate un plafond di 100 milioni di euro. Obiettivo dell'accordo – spiega una nota - è quello di supportare le attività e gli investimenti negli ambiti della sostenibilità, della produzione di energia da fonti rinnovabili e dell'internazionalizzazione attraverso appositi finanziamenti a condizioni agevolate e servizi dedicati. Alla conferenza stampa, nel corso della quale sarà firmato l'accordo, parteciperanno il presidente di Confindustria Umbria Vincenzo Briziarelli e il responsabile Direzione Tirrenica di Banco BPM Marco Giorgio Valori. La conferenza stampa è in programma domani martedì 27 febbraio alle ore 11 nella sede di Confindustria Umbria a Perugia in via Palermo, 80/A. fonte com abstract

Pubblicato in Economia

(CIS) Perugia/Bruxelles feb. - – Un dialogo costruttivo per intervenire, laddove possibile, con modifiche urgenti alle attuali misure della Politica Agricola Comune che stanno mettendo in crisi gli imprenditori agricoli ma anche per fornire elementi concreti per la definizione di un valido modello della prossima PAC. È quanto ha scelto da sempre Confagricoltura che si riunirà a Bruxelles lunedì 26 febbraio, nella sede del COPA - COGECA. Nello stesso giorno nella capitale belga si svolgerà Agrifish, il Consiglio Agricoltura e Pesca con i ministri del settore primario degli Stati membri. Per portare anche la voce degli agricoltori umbri saranno presenti per Confagricoltura Umbria il presidente Fabio Rossi e il direttore Cristiano Casagrande. "Riteniamo che la linea intrapresa da Confagricoltura, portando le questioni nelle sedi opportune, è quella giusta – ha affermato Rossi come riporta una nota – anche alla luce delle ultime dichiarazioni rilasciate dal Ministro dell'Agricoltura e della sovranità alimentare che sono in sintonia con le posizioni che sosteniamo da tempo. Ritenere la PAC inadeguata alle reali esigenze di produttività e competitività delle imprese agricole è oggi, invece, condiviso da tutti".  segue

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb. - Saranno illustrati in una conferenza stampa i dettagli della convenzione tra Confindustria Umbria e Banco BPM che mette a disposizione delle aziende associate un plafond di 100 milioni di euro. Obiettivo dell'accordo è quello di supportare le attività e gli investimenti negli ambiti della sostenibilità, della produzione di energia da fonti rinnovabili e della internazionalizzazione attraverso appositi finanziamenti a condizioni agevolate e servizi dedicati. Alla conferenza stampa, nel corso della quale sarà firmato l'accordo, parteciperanno il presidente di Confindustria Umbria Vincenzo Briziarelli e il responsabile Direzione Tirrenica di Banco BPM Marco Giorgio Valori. La conferenza stampa è in programma martedì 27 febbraio alle ore 11 nella sede di Confindustria Umbria a Perugia in via Palermo, 80/A. fonte com abstract

Pubblicato in Economia


(CIS) – Perugia feb. - – "L'assunzione dei lavoratori TCT, da parte di AST-Arvedi, rappresenta un passo importante che attesta quanto sia necessaria la politica della mediazione"; lo ha commentato l'Assessore Fioroni. La vicenda dei lavoratori della ex TCT è stata fin da subito attenzionata da parte della Regione con l'intento di agevolare un confronto tra tutte le parti, anche nei momenti più critici e oggi – spiega una nota - raccogliamo i primi frutti di questa sinergia che auspico conduca a trovare una soluzione per l'interno organico e che contribuisca a rafforzare il valore della siderurgia nel territorio regionale e nazionale. Fonte com abstract

Pubblicato in Economia
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 581

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information