City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Ancona, mar. - Le precipitazioni piovose sulle province di Ancona e Pesaro Urbino, unitamente allo scioglimento della coltre nevosa, stanno provocando una criticità moderata sul reticolo idrografico. La Protezione civile regionale Marche ha emanato un messaggio di allertamento con criticità "arancione" e una fase operativa di attenzione. Particolarmente attenzionati sono tutti i corsi d'acqua delle province di Ancona e Pesaro Urbino. In funzione H24 La Sala operativa unificata permanente (Soup) e il Centro Funzionale della Protezione Civile. Allertate le Sale operative integrate (Soi) provinciali. Per segnalare problemi e criticità i cittadini possono rivolgersi ai Comuni di appartenenza o ai normali numeri dedicati al soccorso in relazione al tipo di criticità. fonte com 

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Ascoli Piceno dic. - Nel pomeriggio ad Ascoli Piceno, nella ex sede del Piceno Consind (Consorzio di sviluppo industriale delle valli del Tronto, dell'Aso e del Tesino) è stata inaugurata la prima sede dell'Ufficio speciale per la ricostruzione, a servizio dei comuni della provincia colpiti dal sisma. Alla cerimonia, oltre al presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, la vicepresidente della Giunta regionale, Anna Casini, l'assessore regionale alla Protezione Civile, Angelo Sciapichetti, il direttore dell'Ufficio speciale, Cesare Spuri e diversi sindaci e amministratori locali. "Una struttura importante - ha sottolineato Ceriscioli - rivolta a sindaci, cittadini, attività economiche e tutti i soggetti che ne avranno bisogno. Inaugureremo altri Uffici per la ricostruzione al fine di coprire tutto il territorio regionale interessato dai sismi. Già da adesso i cittadini possono rivolgersi a questo ufficio in base alle ordinanze esistenti e le pratiche per la ricostruzione prevedono l'ausilio di una piattaforma telematica attraverso la quale i tecnici potranno presentare i progetti. segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia, lug - Benvenuti a Umbria Jazz 16 che accende i riflettori venerdì con il concerto di Massimo Ranieri all'arena Santa Giuliana e si concluderà domenica 17 luglio. Anche quest'anno, come i frequentatori abituali di UJ sanno bene, il cartellone offre musica di qualità - al chiuso a all'aperto, a pagamento e gratuita - con l'obiettivo di andare incontro a tutti i gusti. Il festival ruota attorno alla formula che riesce a sommare la grande musica e le suggestioni dell' acropoli perugina, un concentrato di storia, arte, tradizioni. È questa l'identità che fa di Umbria Jazz, fin dalla nascita, un evento unico nel panorama musicale italiano. ... segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Ancona, lug - La Giunta regionale delle Marche, su iniziativa dell’assessore alla Protezione civile Angelo Sciapichetti, ha approvato due schemi di accordo con il Corpo forestale dello Stato, per attività connesse alla prevenzione e lotta agli incendi, nonché di protezione civile. “In particolare – osserva Sciapichetti – sottoscriviamo un nuovo protocollo d’intesa per l’uso dell’elicottero del Corpo e un accordo di programma specifico per la campagna anti incendi boschivi 2016. Per l’attuazione del primo stanziamo 136mila euro, per il secondo 115mila.... segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Assisi, lug – Papa Francesco visiterà la Porziuncola nel pomeriggio del 4 agosto prossimo. Lo annunciano il Vescovo di Assisi, Mons. Domenico Sorrentino, il Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori, p. Michael A. Perry, il Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria, p. Claudio Durighetto, il Custode della Porziuncola, p. Rosario Gugliotta, in comunione con tutta la Famiglia Francescana. L’occasione è offerta dall’VIII Centenario del Perdono di Assisi, che cade provvidenzialmente nell’Anno Santo straordinario della Misericordia. ... segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia, giu - E’ la 179esima in oltre 8200 comuni italiani e la prima dell’intero territorio perugino. L’altalena per bambini con disabilità motorie è stata inaugurata domenica 26 giugno al Parco dei Tigli di San Mariano con la festa per un triplice compleanno, quello di Azzurra di Manuel ed Aurora. A condividere quello che potrebbe già essere l’embrione di un innovativo Parco giochi inclusivo - dove i bambini con abilità e capacità diverse possano giocare insieme ed interagire, diminuendo le distanze con il resto della comunità - più di 100 piccoli amici dei tre festeggiati, oltre a genitori, nonni e residenti corcianesi, accorsi per vedere da vicino la novità. L'altalena, con il suo pavimento antitrauma ed il Pannello Gioco sonoro, arricchiscono ormai l’area verde comunale del quartiere dove vive Sara, definita dall’assessore alle attività culturali (turismo e sviluppo economico le altre deleghe – ndr), Lorenzo Pierotti, la "super-mamma" dalla quale è partita la sollecitazione al Comune, poi raccolta.... segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Roma - Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha pubblicato il 5 agosto le Procedure per la qualifica degli impianti di produzione e per la richiesta degli incentivi per il biometano trasportato extra rete. "Con l'emanazione delle procedure da parte del GSE – commenta il Sottosegretario di Stato alle Politiche agricole, Giuseppe Castiglione – si completa il quadro delle norme tecniche necessarie per l'attuazione del decreto biometano. Il Ministero ha seguito costantemente il lungo iter previsto dal decreto per la definizione degli aspetti tecnici necessari a rendere realizzabile la produzione di biometano, che ha visto, peraltro, coinvolti numerosi soggetti istituzionali. È con soddisfazione, quindi – prosegue Castiglione – che ringraziamo il GSE per il lavoro svolto che consente anche agli operatori del settore agricolo di investire in questa tipologia innovativa di energia rinnovabile che può integrare il reddito aziendale derivante dalle produzioni alimentari attraverso la valorizzazione dei residui e degli scarti agricoli, quali ad esempio gli effluenti di allevamento nel caso del settore zootecnico". Le procedure, emanate a seguito di consultazioni pubbliche e sentite le Amministrazioni competenti, sono pubblicate sul sito www.gse.it.

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Ancona - Il Rapporto rifiuti Marche 2014, pubblicato sul sito istituzionale evidenzia che la differenziata è al 63,37% e la produzione degli urbani in calo di 1.600 tonnellate. Giunto alla sesta edizione, riporta l'evoluzione dei dati di settore, con particolare riferimento a quelli più recenti del 2014. Rappresenta un utile strumento di analisi e di informazione che illustra le tendenze, per ambito territoriale e merceologico, legate alla produzione e gestione dei rifiuti urbani, nelle Marche e nelle singole province. "Il Rapporto 2014 – commenta l'assessore all'Ambiente, Angelo Sciapichetti - attesta positivamente, attraverso l'analisi dei dati, il progressivo consolidamento del sistema regionale di gestione dei rifiuti urbani, caratterizzato da un aumento della raccolta differenziata e da una ulteriore diminuzione della produzione complessiva di rifiuti: indicatori che descrivono come le Marche stiano lavorando in linea con gli indirizzi delle politiche europee, qualificandosi positivamente nel panorama nazionale con una buona visibilità". Il Rapporto 2014 registra una raccolta differenziata che ha raggiunto il 63,37% a livello regionale e vede due Ambiti territoriali ottimali (Ato) superare il 65%: quello di Macerata con il 72,83% e quello di Ancona con il 65,61%. Attesta, inoltre, una riduzione della produzione dei rifiuti di circa 1.600 tonnellate rispetto all'anno precedente. Sciapichetti sottolinea l'importanza della recente approvazione del Piano regionale dei rifiuti 2015-2020 che rappresenta un ulteriore strumento incisivo di azione: "Sono sicuro che l'attuazione del Piano fornirà nuovi spunti per la crescita del sistema regionale dei rifiuti, in un'ottica di forte collaborazione con il territorio. Manterrai il ruolo guida della Regione, con la volontà di affrontare le situazioni critiche e di dare risposte concrete alle esigenze del territorio".

Pubblicato in Cronaca
Sabato 03 Maggio 2014 17:03

Maltempo nelle Marche, la situazione

(CIS) - Ancona - Il sistema regionale della Protezione civile è operativo dalle prime ore della giornate per gestire la pesante situazione causata dal maltempo nelle Marche. Le criticità maggiori si registrano a Senigallia, con intere zone allagate, come quelle a ridosso dell'uscita autostradale (chiuso il casello sia in entrata che in uscita) e del distaccamento dei Vigili del Fuoco.

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia, 22 giu – Presentato stamani a Perugia Kultur Fabrik-Perugia, il progetto di ricerca universitario da cui è scaturito un workshop-concorso didattico sul riuso dell'ex carcere maschile di piazza Partigiani, nel capoluogo umbro che ha visto vincitrice l'Universita' di Camerino.

Pubblicato in Cronaca
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 7

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information