City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Sabato 06 Marzo 2021 19:22

Coronavirus/Italia: 23.641 i nuovi casi; i decessi 307

(CIS) – Roma, mar. – Sono oggi 23.641 i nuovi casi (leggera flessione) con 355.024 tamponi e 307 vittime. Pressoche' stazionari i ricoveri in ospedale: 20.701 (ieri 20.374) di cui 2.571 in Terapia intensiva. I dimessi/guariti sono aumentati di +13.984 unità nelle ultime 24 ore. La Lombardia apre la lista delle regioni: 5.658 nuovi casi e 67 decessi. Il bollettino del Ministero della Salute e della Protezione Civile evidenzia che la Lombardia ha sempre dati in crescita, cosi' i ricoveri in T.I. Anche i guariti pero' sono in aumento (oggi piu' di mille). Segue l'Emilia-Romagna, con 3.232 casi e 25 decessi. Oggi vengono segnalati oltre 2.100 casi nuovi; in aumento anche i malati lievi che sono in isolamento fiduciario. Ancora la Campania che vede 2.843 nuovi casi, con 24 decessi e 596 le persone guarite. I posti letti in T.I. occupati sono 148, i n crescita quindi rispetto a ieri, come aumentano i posti letto occupati negli ospedali. Nella lista viene poi il Piemonte con 1.793 nuovi casi e 25 decessi che fanno salire il totale a 9.486 deceduti da virus. Nel Lazio 1.563 casi e 13 morti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%. In aumento anche i casi a Roma citta': oggi 600. Il Veneto, fa registrare 1.539 nuovi contagi e 17 decessi; ricoveri in aumento; nelle T.I. 153 pazienti. In Puglia 1.483 nuovi positivi e 15 decessi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 154.302. La Toscana registra, 1.293 nuovi casi; tasso dei nuovi positivi del 5,12% (10% sulle prime diagnosi). Le Marche, hanno visto una impennata: 836 i nuovi positivi, tre quarti dei quali nelle province di Ancona e Macerata (zona rossa), che ne registrano rispettivamente con 431 (51,5%) e 162 (19,3%). Nelle ultime 24ore – e' detto in una nota regionale - sono stati "testati 6.628 tamponi: 4.382 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.864 nello screening con percorso Antigenico) e 2.246 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 19,1%). Il Friuli Venezia Giulia ha fatto registrare 482 nuovi contagi e 10 decessi; in aumento i guariti, che in totale sono 63.529, i clinicamente guariti 2.169, mentre in isolamento ci sono 11.214 persone. segue

 

In Abruzzo i nuovi casi di positivita' sono 442; 25 i decessi segnalati; piu' guariti oggi (+425). In Umbria, i casi oggi registrati sono 283 e 13 decessi. Scende, in Umbria, il numero dei positivi al Covid, calano i contagi e i ricoveri, e aumentato i guariti che sono 448. Gli attualmente positivi scendono quindi da 7.603 a 7.425. I ricoverati in ospedale sono 508, nove in meno di ieri, 82 dei quali (quattro in meno) in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 3.833 tamponi molecolari e 2.873 test antigenici. Oggi si e' riunito il COR; mercoledì prossimo, 10 marzo verra' aperto l'Opedale da campo della regione (a Perugia), con 22 posti letto per pazienti COVID. È quanto ha reso noto il Direttore generale della stessa Azienda, Marcello Giannico, nel corso della riunione odierna del Centro operativo regionale (COR), coordinata dal direttore regionale competente per la Protezione Civile, Stefano Nodessi Proietti, presente anche – tra gli altri – il Commissario per l'emergenza COVID in Umbria, Massimo D'Angelo. Giannico ha informato il COR che sono in corso tutte le attività formative per il personale sanitario che opererà, in team multidisciplinari, nella struttura. Nel caso di necessità saranno altresì attivati anche posti letto per terapie intensive. Nel corso dei lavori del COR è stato anche ribadito che, a seguito delle misure di contenimento della diffusione del virus adottate, in Umbria si è registrata una costante diminuzione dei positivi, soprattutto in provincia di Perugia, anche se permangono aree dove la diffusione resta alta, come nel caso del Folignate. Così come si sta assistendo ad una crescita del numero dei nuovi positivi nella provincia di Terni. Il COR ha preso in esame il piano vaccinazioni. Verranno aumentati i punti vaccinali e ampliato l'orario 8-19 dal lunedi' al sabato; domenica solo mattina 8-13. Segue nella graduatoria delle regioni, la Liguria che fa registrare, 272 nuovi positivi; i deceduti 7, uno in meno su ieri. In Alto Adige i nuovi casi sono 218; 4 i decessi registrati. I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 183; 160 quelli ricoverati nelle strutture private convenzionate. In Basilicata sono 185 positivi e due i decessi. In Sardegna 73 nuovi casi e 4 decessi (in totale 1.183). Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti vede un tasso di positivita' del 3,3%. Segno meno per i ricoveri e i pazienti in T.I. (-1). I guariti segnalti attualmente sono 185. In Valle d'Aosta i casi nuovi sono; non si registrano decessi, il dato e' fermo da giorni (invariati 416 tot.). abstrac varie fonti


camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information